A- A+
Sport
Pelè nuovamente ricoverato: infezione a vie urinarie

Nuovo ricovero ospedaliero per Pele'. La stella del calcio brasiliano e mondiale, secondo quanto racconta il sito Globoesporte, si e' recato presso l'ospedale Albert Einstein di San Paolo per degli accertamenti in seguito all'operazione ai calcoli subita undici giorni fa. L'ex campione, ora 74enne, si e' sottoposto ad esami che hanno rilevato un'infezione alle vie urinarie, motivo per cui restera' sotto osservazione per un trattamento con antibiotici.

Pele' era gia' stato ricoverato una prima volta, lo scorso 12 novembre, per una operazione ai reni, alla cistifellea e all'uretra, resasi necessaria in virtu' di forti dolori addominali accusati da O'Rei, dimesso due giorni dopo l'intervento. Uno stringato bollettino del nosocomio, emesso nella tarda serata italiana e firmato dallo staff sanitario che lo sta curando, ha soltanto ammesso la presenza di Pele' per degli accertamenti, definendo come "stabili" le sue condizioni. L'ospedale ha anche assicurato che fornira' un bollettino qualora ci siano delle nuove informazioni da divulgare sullo stato di salute della 'Perla Nera', che in carriera vinse, con la maglia del Brasile, tre Coppe del Mondo.

Tags:
pelè
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.