A- A+
Sport
Raiola avvisa la Juventus: "Pogba non può restare ancora tanto"

"Non può restare ancora tanto in Italia. Dipenderà dai bianconeri". Mino Raiola apre ufficialmente il countdown per l'addio di Paul Pogba alla Juventus. Il quando non è chiaro, ma che accadrà pare inevitabile.

"Noi abbiamo rinnovato e siamo contenti, ma quando ci sarà il momento giusto per andare via lo coglieremo. Vedremo, non so quando arriverà il momento giusto...", aggiunge.

Dipenderà dalle offerte, ma tutti sanno che club come Psg, Real Madrid e le inglesi (Chelsea, City, pure lo United che se lo lasciò scappare qualche anno fa) sono pronte a offerte irrinunciabili. Ai microfoni di Premium, l'agente spiega: "Io conoscevo il suo talento, ma quando porti in Italia un ragazzo così giovane non è facile imporsi subito. E' cresciuto rapidamente, non me l'aspettavo neanche io. Nedved dice che è da Pallone d'Oro".

Tags:
pogbajuventusraiolacalciomercato
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.