A- A+
Sport
Poker Napoli a Catania. Benitez: "Credo ancora al secondo posto..."

Il Napoli corsaro a Catania va a +10 sulla Fiorentina (quarta). La Champions è più vicina anche se dal preliminare visto che la Roma esce da questa giornata ancora con un +6. Rafa Benitez non si arrende all’idea di riprendere i capitolini: "Il secondo posto sarebbe un vantaggio, al quale dobbiamo ancora puntare", spiega a Mediaset. Contro gloria per Zapata che ha siglato una doppietta dopo una stagione in cui aveva visto poco il campo: "E' prematuro definirlo vice-Higuain. E' un buon giocatore, ha una struttura importante ma è giovane. Oggi ha fatto bene e siamo contenti. Poco impiegato? Non lo vedevo all'altezza? No, lui tecnicamente è buon giocatore. E' una questione del ritmo del campionato italiano, che è diverso da quello argentino. All'inizio non era preparato dal punto di vista mentale e fisico. Callejon? La cosa importante non è se lui fa tante reti ma che la squadra vinca". Quattro a due significa due gol presi dalla difesa, ma Rafa difende la difesa: "E' migliorata, la squadra è più solida. Oggi, però, abbiamo cambiato tanto. Nel corso della stagione abbiamo avuto troppi infortuni e ci hanno condizionato". Ora sotto con la Juventus. Benitez scherza: "Se siamo pronti? No, oggi non siamo pronti perché dobbiamo ancora recuperare e abbiamo tre giorni. Vediamo se recuperiamo a livello fisico, a livello mentale di sicuro siamo preparati perché la città tiene particolarmente a questa partita".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
napoli
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.