A- A+
Sport
Portiere in fin di vita: investito da un ubriaco mentre va ad allenarsi
Foto da Facebook

Il portiere del Cerveteri, Daniele Bruni, è ricoverato in condizioni gravissime al Policlinico Gemelli di Roma. Il 28enne gioca in Promozione e domenica era uscito sconfitto per 3-0 contro la Compagnia portuale di Civitavecchia. La speranza di tutti è che non sia stata la sua ultima partita e che, soprattutto, vinca la sfida più difficile e riesca a riprendersi.

Il ragazzo è stato investito da un furgone che trasportava legna guidato da un 56enne rumeno ubriaco. Daniele, stava andando al centro sportivo "Galli" alle 16.30. L'uomo invece rimasto ferito seppur in modo lieve e denunciato per lesioni gravissime e guida in stato di ebbrezza dopo essere risultato positivo all'alcool test.
 

"Tutta la A.s.d. Città di Cerveteri si stringe intorno a Daniele Bruni e alla sua famiglia in queste ore piene di incertezza e paura - ha scritto la società laziale sulla pagina Facebook - . Daniele è sempre stato un ragazzo forte, un vero numero uno, dentro e fuori dal campo. Supererà anche questa".

Tags:
portiereubriacodaniele brunicerveteri

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.