A- A+
Sport
Prandelli si sfoga: "Rossi sapeva di non essere nei 23. E Destro..."

"Non sentire la verita' e' stata una violenza per me". Cesare Prandelli confessa tutta la sua amarezza per le polemiche seguite alle convocazioni per i Mondiali e, in particolare, alle parole degli esclusi Rossi e Destro. "La gente deve dividersi, il calcio e' meraviglioso anche per questo, ogni citta' difende il proprio idolo, i propri giocatori, non e' mai stata una preoccupazione perche' sappiamo che quando decidi, come fai fai sbagli. La delusione arriva quando si cerca di non essere corretti - aggiunge il ct - Non ho fatto del male a nessuno, sono stato chiaro con tutti, se ci sono discussioni, scelte non condivisibili, fanno parte del lavoro ma finiscono li'".

Su Pepito poi rivela: "Voglio chiarire. Io con Rossi mi sono incontrato a Coverciano il 7 maggio, prima di dare la lista dei 30. Gli volevo dire: non sei nella lista dei 30, perché non era pronto. Poi ho capito di dover dare un'occasione a un giocatore che stava lottando per tornare, un messaggio per tutti. Io gli ho detto: comunque non sei nei 23, ed è una scelta sofferta. Però è una bella storia e non ho avuto il coraggio di dire a lui, categorico e forte, non sei nei 23, comunque sia. Tutti sapevano il proprio ruolo e mi meraviglio che qualcuno si sia meravigliato. Gli ho detto, prima della partita di Londra: voglio vedere da te cose particolari, quello che si deve vedere per dire: sei a posto al cento per cento, un attaccante che gioca da attaccante. Ma non ho viste quello che volevo vedere. Convocarlo sarebbe stato un rischio troppo grande, per noi, per lui, per la Fiorentina, per i tifosi. Gli ho detto: non è completo il percorso di guarigione".

E passa a Destro... "Gli ho detto: in vista delle scelte dei 23, che al momento non ti posso garantire, mi dai la tua disponibilità a fare la riserva? Mi ha detto: ci penso. Poi l'ho incontrato assieme al mio vice Pin. E gli ho detto di darmi la mail per potergli inviare il programmma da seguire come riserva. E lui ha risposto: questo va bene. Tutti sapevano che si sarebbeero giocati l'occasione del Mondiale, due che non erano nei progetti dei 23 sono entrati. Romulo lo tenevo sotto osservazione. E' un  ragazzo introverso, come tanti. Noi tutti abbiamo il nostro di porsi. Lui è un ragazzo abbastanza chiuso". 

Scommette su Mario: "Vedrete Balotelli in campo. In una forma strepitosa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
prandellidestromondialirossi
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»

PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.