A- A+
Sport

Aspettanto l'arrivo di Keisuke Honda a Milanello (con quella maglia numero 22 lasciata ancora vacante), il club di via Turati continua a lavorare sulla prossima operazione importante di questa estate (dopo Saponara preso a gennaio, Vergara e Poli arrivi in questa sessione): il difensore che completi un reparto centrale decisamente bisognoso di restauri. D'accordo la crescita di Mexes-Zapata nella seconda parte della scorsa stagione, d'accordo le speranze sul giovane Vergara e la fiducia nell'esperto jolly Bonera (mentre Zaccardo è lontano dal giro dei titolari), ma qualcosa serve e probabilmente deve essere più di un ritocco. Ecco perché Galliani continua a lavorare sull'obiettivo numero 1: Andrea Ranocchia. Le quotazioni circa uno scambio con Nocerino più conguaglio all'Inter restano alte. Il problema è legato al cash: i nerazzurri non vorrebbero meno di dieci milioni (non dimentichiamo che ne pagarono 18 per il cartellino del loro centrale difensivo), tenendo anche conto che si sta complicando l'arrivo dell'austriaco Dragovic (la Dinamo Kiev ha rilanciato ancora: 2,3 milioni diingaggio contro 1,2 messi sul banco dai nerazzurri).

Il Milan certo non vuole arrivare a tanto, pur ricordando che sulla valutazione che verrà data al Noce ci sarà plusvalenza (venne pagato 500mila euro al Palermo nell'ultimo giorno di mercato 2011). L'alternativa altrimenti sarebbe legata a un ritorno di fiamma per Davide Astori. Ma la strada che porterebbe al 26enne difensore bergamasco sarebbe complessa: Cellino pur amico di Galliani non svende e lo ha sempre valutato attorno ai 15 milioni. Per pensare di prenderlo, come minimo, il Milan dovrebbe attendere il semaforo verde dei playoff di Champions League in programma a fine agosto...

Tags:
ranocchianocerinocalciomercatoastori
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.