A- A+
Sport
Ribery dice addio alla nazionale: "Voglio dedicarmi a famiglia e..."

''Lascio la Nazionale francese". Frank Ribery annuncia il suo addio ai blues.

L'asse transalpino aveva saltato i Mondiali in Brasile proprio alla vigilia delle convocazioni finali, causa una lombalgia molto forte che non gli permetteva neppure di allenarsi. Una scelta che aveva scatenato una bufera con i medici: secondo alcune voci si sarebbe rifiutato di fare infiltrazioni perché ne avrebbe fatte fin troppe con il suo club. Ora il tempo delle polemiche è finito e Ribery saluta definitivamente la selezione allenata da Didier Deschamps (reduce dal quarto di finale contro la Germania, poi campione del mondo).

Non ha dubbi su questa decisione: "Ho capito che è il momento giusto per farlo". Il motivo è presto spiegato: "Voglio dedicarmi di più alla mia famiglia". E poi. "Dedicarmi al Bayern Monaco". Infine: "Avere la possibilità di aver una carriera un po' più longeva''. A 31 anni Ribery ha dunque ancora grandi ambizioni a livello di club dopo il Triplete del 2013 che lo aveva candidato alla vittoria finale del Pallone d'Oro (poi assegnato a Cristiano Ronaldo).

Intanto il suo Bayern Monaco parte con il piede sbagliato. Ko in Supercoppa di Germania contro il Borussia Dortumund. Kloop batte Guardiola 2-0. I gialloneri mettono in bacheca il primo trofeo stagionale con le reti di Mkhitaryan e Aubameyang.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
riberynazionale francese
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.