A- A+
Sport
robinho modificato 5

Di Alberto Foà

La campagna acquisti del Milan dipende dalle cessioni. Il ragionamento non fa una grinza. Quindi si dovrebbe ragionare sul cedere, finalmente, qualcuno.Tipo Robinho, for example; magari non El Sharaawy.
Esempio per esempio, va però messo in conto che, per esempio appunto, il Santos Robinho non lo voglia o che magari lo voglia ma non voglia assolutamente pagargli un milione di euro al mese cioè quanto il calciatore prenderebbe restando al Milan; una cifra che per minuti giocati sarebbe giusto di poco inferiore a quanto regalato da Moratti a Recoba e che a voler pensar male – cioè bene, nei panni di Robinho – potrebbe fare la differenza anche per le dichiarazioni d’amore –passate, presenti e future - che l’attaccante rilascia verso la maglia rossonera.
Fin qui niente di strano. Fanno invece tenerezza – a proposito di dichiarazioni – quelle di Galliani nei confronti di Robinho: “L’ho visto bene”, “E’ un grande campione”, “L’allenatore mi dice che si sta impegnando molto”.
Ora, a parte che di quello che dice o non dice Allegri non è che il Milan faccia, di norma, vangelo, e che mi piacerebbe sapere cosa Galliani intenda per “aver visto bene” Robinho, quella che lascia di stucco come i barbatrucchi dei barbapapà è la definizione di “grande campione”. Questo almeno dati alla mano, stando all’attualità e al recente passato.
Poi, certo, se Galliani sa qualcosa che noi ignoriamo, allora non lo cambi neppure con Messi e anzi, gli aumenti pure lo stipendio perché, si sa mai, va bene l’amore per il Milan ma se il Barcellona gliene offrisse 13, di milioni al mese, magari sarebbe Robinho a volersene andare…E sai che guaio, a quel punto… 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
robinhogallianisantosallegribinho
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.