A- A+
Sport
Roma, errare è umano ma riproporre Szczesny è diabolico

Tra le non poche scelte, errate e sconcertanti, di Rudi Garcia, nella infausta partita di Champions League con il Bate Borisov, risultò determinante, per la sconfitta, la decisione di schierare in porta il polacco Szczesny, reduce da un infortunio. Il tecnico francese escluse il più esperto portiere, Morgan De Sanctis che, contro il Carpi, era stato il migliore in campo, parando anche un rigore e la successiva ribattuta dell'attaccante del club emiliano.

Errare è umano, ma riproporre Szczesny a Leverkusen è stato diabolico !

Il portiere, nell'incredibile 4-4, ha sbagliato quasi tutto ed è stato il simbolo di una gara folle, che la Roma avrebbe potuto e dovuto vincere. Domenica, a furor di popolo, il tecnico francese deve riproporre, nella delicata sfida con la capolista Fiorentina, il portierone, ex Napoli, che è stato il titolare, affidabile, nelle ultime 2 stagioni.

Attendo l'autocritica, almeno parziale, degli osservatori e dei tanti sostenitori della Roma, che ovviamente, ieri e oggi, hanno sommerso di critiche l'ennesimo flop di Szczesny, il quale aveva, con l'ennesima papera, propiziato anche il goal dell'Empoli, sabato scorso, allo stadio Olimpico.

Molti giornalisti, durante il calcio-mercato, dopo aver bocciato, frettolosamente, De Sanctis, sollecitarono i dirigenti giallorossi a procedere al dispendioso ingaggio di Szczesny. Ma, in Champion's, l'ex numero uno dell'Arsenal si sta rivelando determinante. Purtroppo, però, per gli avversari dei giallorossi di Garcia, che sono ultimi nel girone. E, per la qualificazione, potrebbe non bastare battere il Bayer, tra 2 settimane, a Roma...

Pietro Mancini

Iscriviti alla newsletter
Tags:
romaszczesnyde sanctis
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.