A- A+
Sport
In ricordo del Sic, ecco la scarpa numero 58

Una calzatura ideata dalla linea sportiva prodotta per ricordare Marco Simoncelli, il campione romagnolo tragicamente morto in pista un anno e mezzo fa nel corso del Gp di Sepang. Lo ha fatto Valleverde insieme al Comune di Coriano e alla Fondazione Onlus intitolata al Sic. Grande successo e riscontro positivo del pubblico alla presentazione del modello alla fiera Micam di Milano nelle scorse ore.

Il modello è frutto di una ricerca tecnologica che ha realizzato una suola in micro ultraleggera e con grip come le gomme di una moto. Pensata per uomo e per donna si tratta di unico modello con colori che ricordano la tuta di Marco Simoncelli. Parte del ricavato delle vendite sarà devoluto alla Fondazione Marco Simoncelli per sostenere le tante iniziative in essere. La più importante è il “Progetto Casa Santa Marta” che prevede la ristrutturazione di un edificio a Coriano prossimamente assegnato in uso gratuito ad un ente per l’assistenza di giovani disabili e portatori di handicap.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scarpa simoncellivallerverdesic
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.