A- A+
Sport
Giova, o no, al Milan il commissariamento, inedito nel pur strano mondo del calcio, di Seedorf?

Massimino, pittoresco Presidente del Catania, ordinò al suo basito direttore sportivo di  comprare...... Amalgama. Mai nessun dirigente, neppure Preziosi o Zamparini, aveva mai, tuttavia, "commissariato" un allenatore, come ha deciso il Milan con Seedorf. Il pareggio con la Lazio, per ora, ha salvato Clarence dall'esonero, ma non ha reso più salda la panchina dell'olandese. Non ancora sicura per lui la colomba pasquale a Milano. Decisiva la sfida di mercoledì  con il forte team di Montella, la Fiorentina.
Un tecnico, come l'amministratore delegato di un'azienda, che non avverte la fiducia dei dirigenti e dei proprietari, viene condizionato, oppure no, nello svolgimento del suo già delicato incarico? E i giocatori, molti dei quali inquieti in quanto sanno di non essere apprezzati dall'allenatore, incauto a manifestare la sfiducia in loro, non finiscono per essere turbati da queste voci ?

Al Milan servirebbe, oltre che compattezza tra la squadra e via Turati, anche la chiarezza, almeno sull'immediato futuro, e non l'ambiguità. E, nella nebulosa fase rossonera, non poteva mancare la "balotellata". Marione, entrato all'Olimpico solo nella ripresa, ha affidato il suo pensiero a questo strano tweet : "La vita è piena di gente falsa. Non credere a nessuno. Solo nella tua famiglia !".

Pietro Mancini

Tags:
seedorfgalliani
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Duster protagonista del my Dacia road 2022

Duster protagonista del my Dacia road 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.