A- A+
Sport

Ecatombe di regine nel tabellone degli Australian Open femminile. Dopo il clamoroso tonfo di Serena Williams, tocca a Maria Sharapova, uscire dal torneo.

La testa di serie numero 3 del tabellone è stata battuta in 3 set  da Dominika Cibulkova, numero 24 della classifica mondiale.

Eppure Masha era partita bene vincendo la prima frazione (3-6), salvo poi cedere alla distanza. Il secondo set registra un passaggio a vuoto sino 5-0 per la slovacca. L'ex numero uno del mondo risale sino al 5-4, salvo poi cedere comunque (6-4). Poi il crollo finale (6-1) e l'eliminazione.

Nessun problema invece per la testa di serie 2 Viktoria Azarenka che ha vinto senza problemi 6-3, 6-2 con la statunitense Stephens.

Davis. azzurri cominciano ad allenarsi in Australia - La missione Argentina-Italia di Coppa Davis e' cominciata gia' agli Australian Open, sui campi in terra rossa del complesso di Melbourne Park, inaugurati un paio di anni fa. Corrado Barazzutti in mattinata ha seguito con attenzione l'allenamento di Simone Bolelli, domani tocchera' a Fabio Fognini. La sfida con gli argentini, valida per il primo turno del World Group, e' in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio al Patinodromo di Mar Del Plata. "La fase di avvicinamento e' cominciata - spiega Barazzutti al sito della Federtennis - gia' pensiamo all'incontro e abbiamo approfittato di questi campi in terra rossa gentilmente messi a disposizione da Tennis Australia. Resteremo qui sino a giovedi', quando voleremo in Argentina".

Si passa dai campi in cemento degli Australian Open a quelli in terra rossa della sfida di Davis. "Ormai i giocatori sono abituati e si adattano in tempi brevi. Piuttosto dovremo superare il problema del jet lag, per questo andremo a Mar del Plata con una decina di giorni di anticipo, ci vorra' un po' prima che il fisico assorba le differenze di fuso orario". Intanto lo Slam australiano ha fornito buone indicazioni al capitano azzurro: "Fognini e' in grande forma e lo ha dimostrato raggiungendo gli ottavi. Seppi ha giocato un grande match contro Hewitt, poi probabilmente ha pagato la stanchezza di cinque set e il caldo soffocante dei giorni scorsi nel match successivo contro Young. E' comunque una garanzia. Bolelli, che e' tornato a giocare qui a Melbourne dopo il lungo stop per l'operazione al polso, ha disputato un ottimo torneo di doppio in coppia con Fognini battendo una coppia forte come Querrey-Harrison".

Tags:
sharapovaaustralian open
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.