A- A+
Sport

 

barbara berlusconi adriano galliani ape

BANNER

"A Natale il Milan liquida Galliani". Tuttosport lancia una voce clamorosa secondo cui l'addio tra l'amministratore delegato e il club rossonero. Stando a queste indiscrezioni si starebbe trattando una buonuscita per chiudere un matrimonio lungo 28 anni entro il 31 dicembre, così da inserire la cosa a bilancio 2013. Il futuro? Il ds viola Daniele Pradè rimane in pole position per raccogliere l'eredità di Galliani, ma deve trovare una soluzione con la Fiorentina. Quello di Paolo Maldini resta un nome in auge per la nuova dirigenza del Milan. Il tutto mentre si parla di un'ulteriore svolta di Barbara. In questo caso il tema è legato allo stadio: lady B valuta la possibilità di un nuovo impianto nell'area di Rho (così come l'Inter di Thohir) che sarà lasciata libera dopo la conclusione dell'Expo. Si parla di un incontro con il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, nelle prossime ore nel corso della cena che verrà organizzata per il decennale di Fondazione Milan.

sneijder el shaarawy                                      Guarda la gallery

MANCIO-GALATASARAY, SNEIJDER PER AVERE EL SHAARAWY -

Roberto Mancini vuole a tutti i costi Stephan El Shaaraw a gennaio ed è disposto a mettere sul piatto una pedina di lusso pur di convincere il Milan: Wesley Sneijder. L'olandese a Istanbul non è tornato quello degli anni d'oro del Triplete e certamente accetterebbe di buon grado un ritorno a Milano, ma ha un ingaggio attorno ai 6 milioni di euro (fuori dagli standard del nuovo Milan: dovrebbe quantomeno spalmarlo).

Il Faraone dal canto suo è quasi pronto per tornare in campo dopo i guai fisici autunnali e cerca il rilancio: avrà tutto dicembre per capire se può trovarlo in maglia rossonera o dovrà valutare quel trasferimento che in estate rifiutò pur di fronte a offerte e abboccamenti di livello economico importante. Certamente peseranno anche le sue velleità di riconquistare una maglia azzurra per il Mondiale, ora che sembra più ai margini del gruppo di convocazioni di Prandelli (che punta forte sulla coppia Balotelli-Pepito).

FUTURO DI SAPONARA - Sempre in tema di mezzepunte, è piaciuta la prestazione con gol di Riccardo saponara contro lo Younng Boys. Il talento romagnolo si augura di avere pure lui qualche chance da Allegri in queste settimane, anche se la concorrenza è terrbile ora e lo sarà ancora di più da gennaio con l'arrivo di Keisuke Honda. Per questo molti club si augurano di averlo in prestito con l'apertura del mercato invernale. Tra le pretendenti alle prestazioni del 21enne c'è anche il Parma che detiene la metà del suo cartellino e ha quindi ha voce in capitolo nelle decisioni che verranno prese. Il talento rossonero prende tempo, a caldo, dopo la partita contro la squadra svizzera aveva spiegato:  "Sono felice per la rete, ho giocato da trequartista, che è la mia posizione preferita, e anche da mezzala. Mi piace giocare dietro le punte, ma ho le caratteristiche per ricoprire anche altri ruoli. Mercato? Qui al Milan sto bene, ma a gennaio non so cosa succederà. Vedremo"

Tags:
sneijderel shaarawycalciomercatosaponara

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.