A- A+
Sport
sneijder modificato 13

Un mese per dare un giudizio è un tempo decisamente limitato e forse fuoriviante, però se le somme defnitive dovessero esser tirate oggi, all'Inter potrebbero aver ben pochi rimpianti sulla rottura con Sneijder. Wes ha inciso poco o nulla sin qui con la maglia del club turco. Per ora si sono raffreddate le manifestazioni d'entusiamo dei tifosi nei suoi confronti (venne accolto come fosse Obama all'aeroporto). Tutto questo dopo quattro presenze con due sostituzioni e poca fantasia al potere. La goccia che ha fatto traboccare il vaso? La mediocre partita di Champions contro lo Schalke: un 1-1 casalingo che mette in difficoltà il Galatasay in vista del ritorno. Giusto un assist non sfruttato da Drogba nel match opaco di Sneijder. A detta di Fatih Terim le sue due stelle non sono al top. Tanto che alla vigilia del match aveva spiegato:  "Andrebbe bene anche uno 0-0, perché Sneijder e Drogba fra tre settimane saranno più in forma". Si vedrà...

Intanto in casa Inter continua il corteggiamento nei confronti di Alessandro Diamanti. Il Bologna comunque per il momento fa opposizione e non ha fretta di vendere. Da qui la richiesta di 10 milioni in contanti, che l'Inter non vuole soddisfare se non includendo contropartite tecniche. Se ne riparlerà più avanti. Il mercato è ancora lontano, è la priorità al momento è comunque quella di chiudere del tutto la trattativa con la Sampdoria per Icardi. Va trovata la quadra attorno alla cifra di 15 milioni di euro, poi l'attaccante argentino potrà considerarsi del tutto nerazzurro andando a raggiungere i già presi Campagnaro, Andreolli e Laxalt.

Mercato delle punte, secondo Tuttosport, l'Inter potrebbe beffare la Juventus nella corsa a Luis Suarez. Con il LIverpool c'è unn canale aperto da gennaio, grazie alla cessione di Coutinho. Questo, unito al fatto che i Reds devono ancora versare ovviamente delle rate nelle casse del club milanese, può rappresentare un vantaggio per Massimo Moratti nei confronti della dirigenza bianconera.

 

Tags:
sneijdergalatasaraydrogbachampions league
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.