A- A+
Sport
Sneijder, l'agente avvisa la Juve: "Galatasaray vuole 20 mln"

"Chi vuole Wesley Sneijder deve pagare la clausola rescissoria di 20 milioni di euro. Non andra' via ne' per 2, 5, 10 o 12 milioni". L'agente del trequartista olandese, Guido Albers, ai microfoni di una tv turca commenta l'interessamento della Juventus per il suo assistito, ma le sue parole non sono incoraggianti per il club bianconero. "Ho parlato con la societa' e il Galatasaray non intende vendere Sneijder, tra l'altro Wesley e la moglie si trovano bene a Istanbul - ha proseguito Albers - Se qualcuno vuole ingaggiare Sneijder, comunque, non deve parlare con me ma con il club turco".

La Juve: 4,5 milioni a Sneijder, ma con una condizione... - La Juventus accelera nella corsa a Sneijder. Marotta ha formulato un'offerta importante al trequartista olandese: 4,5 milioni netti per 18 mesi. L'ad bianconero vuole sfruttare la situazione favorevole e forza a mano sull'ex interista che pare disposto a ridursi l'ingaggio pur di abbracciare il progetto bianconero. E la Signora è comunque pronta a garatirgli uno stipendio di livello, con la possibilità poi di vincere trofei importanti (quantomeno in Italia), guadagnare i premi relativi alle conquiste, ed essere competitivo in Europa. Però la condizione è che il giocatore si liberi dal Galatasaray a parametro zero o comunque low cost. Il club di Istanbul sarebbe in difficoltà a livello economico, ma al momento continua a chiedere 8 milioni per il cartellino.

Allegri dà la pubblica benedizioner per Wes - "Sneijder è un lusso raggiungibile, uno così ci manca". Firmato Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero mette il timbro sull'operazione che può riportare l'ex interista in Italia. I primi contatti sono stati effettuati con il giocatore. Va trovato l'accordo per il suo sostanzioso ingaggio (mentre in Turchia da settimane si dice che ci sarebbe un ritardo di tre mesi con i suoi stipendi da parte del Galatasaray). Wes scavalca dunque lo svizzero Shaqiri del Bayern Monaco (su cui ci sono voci di Inter, come alternativa se non arrivasse Lavezzi), anche se molte situazioni sono in evoluzione.

Jackson Martinez o Falcao, obiettivi per la prossima stagione - E per l'estate si coltiva anche il sogno di un top-bomber. Un erede di Morata più che Tevez (che non vuole il rinnovo, ma ha un contratto sino al 2016). ecco dunque il colombiano Jackson Martinez del Porto (che piace tanto anche alla Roma) e Radamel Falcao. El Tigre non ha trovato il feeling giusto con la Premier League e con Van Gaal. Il Daily Star parla però anche di una trattativa tra Real Madrid e Manchester United per uno scambio tra Benzema e Falcao. Il colombiano comunque resta di proprietà del Monaco, che l'ha ceduto ai Red Devils in prestito oneroso, circa 12 milioni di euro, con diritto di riscatto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sneijderjuventuscalciomercatoradamel falcaoshaqiri
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.