A- A+
Sport
Galatasaray, rumors Sneijder: tre mesi senza paga. Possibile addio

L'ex fantasista dell'Inter targata Mourinho (e capace di conquistare lo storico Triplete) sarebbe da tre mesi senza ricevere lo stipendio. Secondo quanto riporta 'De Telegraaf', infatti, i problemi finanziari del Galatasaray avrebbero portato a un debito di circa un  milione di euro nei confronti di Sneijder.

"E' vero che sono in credito col club - ha confermato il 30enne al quotidiano olandese - Il Galatasaray sta lavorando per sistemare le sue finanze. Ora sto pensando solo alla Nazionale, ma c'è il mio management che è in contatto col club per trovare una soluzione".

Il contratto di Wes scade a giugno 2016, ma se la situazione non dovesse essere risolta, potrebbe appellarsi al regolamento della FIFA per ottenere la rescissione unilaterale del contratto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sneijdergalatasaraycalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.