A- A+
Sport
Socios.com, una piattaforma di criptovalute come main sponsor dell'Inter

Socios.com, criptovalute: con un accordo da 20 milioni di euro a stagione, dopo la Roma anche l'Inter scandisce una partnership con la piattaforma digitale

Alla fine è successo. L’Inter, dopo 26 anni di partnership, ha sciolto il legame con il main sponsor Pirelli. A sostituire il colosso degli pneumatici una “novità” nel mondo del calcio, anche se ormai sta prendendo sempre più piede: una piattaforma di criptovalute. Il nome? Socios.com. Stando a quanto è stato rivelato fino ad ora, l’accordo prevede 20 milioni l’anno versati nelle casse della squadra meneghina. La maglia del club nerazzurro si “colorerà” del nuovo sponsor durante la partita contro l’Arsenal, in Florida, nella mezzanotte di domenica e lunedì (ore 18.00 locali). Ma qual è il business del nuovo sponsor? Socios.com, app che funge da Wallet digitale, offre la possibilità a qualsiasi club di calcio di creare e scambiare una propria criptovaluta. Per ora, in Italia già due squadre si sono affidate alla digital platform: Milan, con la moneta ACM e Juventus, con JUV. Ma vediamo che cos’è una criptovaluta e come funziona questo tipo di mondo digitale.

Socios.com, Criptovalute: cosa sono?

Le criptovalute sono essenzialmente una moneta digitale, creata attraverso un complesso e crittografato sistema di codici. Queste funzionano in modo autonomo, al di fuori dei tradizionali sistemi bancari e governativi. In quanto moneta decentralizzata, la criptovaluta è stata sviluppata per essere slegata da qualsiasi supervisione o influenza governativa. Utilizzano la crittografia per rendere sicure le transazioni e regolamentare la creazione di unità supplementari. Una caratteristica della maggior parte delle criptovalute è che sono state pensate per ridurre lentamente la produzione. Di conseguenza, solo un numero limitato di unità della moneta sarà in circolazione, favorendone l’aumento di valore. La prima criptovaluta esistente è stata Bitcoin e ad oggi è di gran lunga la "criptomoneta" con più valore.

Socios.com, Criptovalute: come ottenerle

Ci sono due modi per ottenere le criptovalute: comprare, convertendo una valuta esistente appunto nella cripto di nostro interesse, oppure “minare”, cioè fare mining. Nello specifico, per comprare una criptovaluta solitamente ci si affida a un portafogli digitale e a piattaforme apposite denominate “exchange” (appunto, scambio), abilitato a questo tipo di acquisto o, più precisamente, di conversione. Per comprare criptovalute possiamo sia procedere con l'acquisto diretto della criptomoneta stessa già presente sul mercato digitale sia operare in trading, seguendo la stessa logica di chi investe in borsa. La piattaforma più famosa è Coinbase. Nella pratica, una criptovaluta si può comodamente acquistare, sempre passando per le apposite piattaforme, con carta di credito o con PayPal. Successivamente all’acquisto, i nostri “token”, ovvero ogni singolo dato che compone la nostra moneta digitale, resteranno gli stessi nel tempo, ma cambierà il loro prezzo in base a quanta gente compra quella stessa criptovaluta.

Socios.com, Criptovalute: il mining

Il block mining (estrazione di blocchi) è il processo che consta nell'unire in una blockchain le nuove transazioni sotto forma di blocchi. In tale processo, se parliamo di Bitcoin, ad esempio, nuovi bitcoin vengono prodotti, aggiungendosi al numero totale di monete in circolazione. Per l'attività di mining è necessario un software particolare che viene utilizzato per risolvere complicatissimi puzzle matematici, e questo convalida le transazioni legittime che formano i blocchi. Tali blocchi vengono aggiunti al registro pubblico (blockchain) ogni 10 minuti circa. Quando il software risolve le transazioni, il "minatore" viene ricompensato con un numero preciso di bitcoin. Più rapido è l'hardware del minatore nel processare il problema matematico, più probabile è la convalida della transazione e la ricompensa, appunto, in bitcoin.    

Socios.com, Criptovalute: blockchain

Una blockchain è il registro pubblico decentralizzato o la lista di transazioni delle criptovalute. I blocchi completi, che includono le transazioni più recenti, vengono registrati e aggiunti alla blockchain. Questi dati vengono conservati in ordine cronologico come documentazione aperta, permanente e verificabile. La tecnologia blockchain, tra le altre cose, crea una registrazione che non può essere modificata senza il consenso del resto dei partecipanti alla rete, e questo la rende praticamente impenetrabile da attacchi hacker.

Commenti
    Tags:
    socios.comintercriptovaluta
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.