A- A+
Sport
Alexis Sanchez fuori dalla trattativa Suarez-Barcellona

Ne' 100 milioni di euro ne' 88. Per Luis Suarez il Barcellona non offrira' piu' di 60 milioni. Lo scrive il quotidiano spagnolo "Mundo Deportivo" smontando le ricostruzioni della stampa inglese. Per il "The Guardian" la prima richiesta dei "reds" sarebbe stata di 100 milioni, mentre nell'incontro delle scorse a Londra i rappresentanti del Barcellona sarebbero arrivati a offrirne 88. "Nulla di piu' lontano dalla realta'", scrive il giornale catalano che spiega che l'ultima cifra in realta' corrisponde alla clausola rescissoria che permette all'attaccante uruguaiano di trasferirsi in un club che non milita nella Premier. In realta' secondo il Mundo Deportivo il Barcellona non sarebbe disposto ad andare oltre i 60 milioni di euro per Suarez, protagonista al Mondiale brasiliano della doppietta realizzata contro l'Inghilterra, ma anche del morso rifilato a Chiellini che gli e' costata una lunga squalifica. Nella trattativa tra Barcellona e Liverpool, comunque sia, non entrera' Alexis Sanchez, giocatore cileno che piace ai "reds", ma gli inglesi per l'uruguaiano chiedono soldi senza contropartite tecniche.

Il Nino Maravilla oltretutto ha almeno due richieste importanti: l'Arsenal di Wenger, la Juventus e un interesse da parte di qualche club della Bundesliga. "Abbiamo delle offerte su Alexis, ma non so ancora che cosa accadrà. Posso però dire che prenderemo la soluzione migliore per tutti", ha detto il ds Zubizzarreta. Il Barça lo valuta 40 milioni: non pochi...

Tags:
luis suarezbarcellonaliverpool
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.