A- A+
Sport

I migliori surfisti del mondo sono da lunedì a caccia di Teahupoo, alias "la mascella", un'onda che ha superato gli otto metri d'altezza. Mentre i surfers impegnati nel campionato del mondo si trovano a Rio de Janeiro per la terza tappa del tour mondiale sospeso a causa della mnacanza di onde, i loro fan più accaniti si sono recati a Tahiti Iti, la "piccola Tahiti" nella città di West Taiarapu per sfidare Teahupoo. Tra loro c'è anche l'hawaiano Laird Hamilton, 49 anni, famoso per aver addomesticato Teahupoo nel mese di agosto del 2000, un giorno in cui questa mostruosa onda ha raggiunto i 15,07 metri, guadagnando passando l'etichetta di "onda Millennium.

SURFISTA

 

 

Tags:
surftahitionda
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.