A- A+
Sport
Taarabt: "Balotelli? E' un calciatore normale che tira forte"

"Quando sono arrivato in Italia, tutti mi dicevano che era troppo forte, ma a dire la verita' non l'ho mai visto come un giocatore di classe mondiale, un calciatore normale che tira forte. E' un attaccante che non lavora molto per la squadra come possono fare giocatori come Pazzini, Toni o Gilardino". Parola di Adel Taarabat, ex Milan che milita nel Qpr e che, ai microfoni di Sky Sport, parla cosi' di Mario Balotelli suo ex compagno di squadra in rossonero.

"E' un mio amico - assicura il marocchino -, ha giocato nel Manchester City, nell'Inter, nel Milan, nel Liverpool, non puo' dire che e' un problema della squadra perche' ha avuto tante occasioni, deve lavorare per dimostrare di essere un giocatore importante".

Stroncato "l'amico" Mario, Taarabt parla anche del suo futuro e della sua voglia di serie A. "Si' mi piacerebbe tornare. Preferisco sia i tifosi che i giornalisti italiani. Il calcio? Meglio in Inghilterra forse, c'e' meno tattica rispetto alla Serie A"

Tags:
taarabtbalotelliac milan
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.