A- A+
Sport
Figc, Tavecchio: "Abbassate i toni. E sì alla moviola in campo"

"L'errore umano degli arbitri va accettato ​come quello degli allenatori e dei calciatori. Invito a tutte le parti in causa ad abbassare i toni". Carlo Tavecchio invita tutti a fare un paio di passi indietro dopo i veleni che stanno investendo il calcio italiano a causa dell'arbitraggio e delle polemiche legate a Juventus-Roma. Il presidente della Figc parla all'Ansa.

E annuncia l'intenzione di farsi "promotore di una richiesta alla Fifa" per accelerare l'introduzione della tecnologia.

Sì dunque alla moviola in campo (invocata da tantissimi tifosi sui social soprattutto in queste ore) "per i casi dubbi sul posizionamento dei falli al limite dell'area di rigore, offrendo anche la nostra disponibilità per un'eventuale sperimentazione".

Tags:
tavecchiomoviola in campofigcjuventus roma
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.