A- A+
Sport
Squalifica Uefa? Tavecchio si smarca con Blatter e moviola in campo

A poche ore dai sei mesi di inibizione comminatigli dall'Uefa, Carlo Tavecchio parte in dribbling su Michel Platini e serve un assist a Sepp Blatter. Al termine della riunione del Comitato di Presidenza, il presidente della Figc ha inviato una lettera al presidente della FIFA Joseph S. Blatter, mettendo a disposizione l'Italia per un'eventuale sperimentazione sulla tecnologia in campo nelle forme e nelle tempistiche che saranno valutate dalla stessa FIFA e dall'International Board.

Dando seguito a quanto anticipato nei giorni scorsi, la Federcalcio ha interpretato tra le proprie priorita' quella di essere strumento per lo studio dell'utilizzo di mezzi tecnologici che consentano di tutelare la centralita' e la credibilita' dell'arbitro, garante in campo della corretta applicazione delle regole del gioco. "La Figc - dichiara Tavecchio - intende impegnarsi con crescente intensita' per tutelare le tradizioni del gioco del calcio, ma al tempo stesso per favorire un'opera di modernizzazione che consenta al nostro amato sport di continuare a vincere le sfide globali del consenso e della partecipazione popolare".

Tags:
tavecchiomoviola in campofigcuefablatter
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.