A- A+
Sport
Tour, Contador si ritira. Nibali fa l'impresa in salita

Nel giorno che ricorsa la presa della Bastiglia e festa nazionale francese, Vincenzo Nibali, 'lo squalo dello Stretto', vince la prima tappa di montagna del Tour 2014 e si rimette sulle spalle la maglia gialla, lasciata appena ieri sulle spalle del francese Tony Gallopin. Il campione italiano ha vinto per distacco la decima tappa, da Mulhouse a la Planche des Belles Filles, di 161,5 km e con sette Gran premi dela montagna, l'ultimo dei quali era di prima categoria e posto proprio sul traguardo. E' il secondo successo di tappa in questo Tour per il siciliano del team Astana.

Il Tour de France 2014 perde un altro dei grandi protagonisti della vigilia: Alberto Contador. Il campione spagnolo della Tinkoff si e' ritirato per una caduta mentre era impegnato nella decima e difficilissima tappa di montagna da Mulhouse a La Planche des Belles Filles, con arrivo in quota.

Lo spagnolo ha provato a riprendere il gruppo maglia gialla, che aveva un vantaggio di 4-5 minuti, ma il dolore al ginocchio l'ha costretto ad arrendersi. Se avesse continuato sarebbe arrivato con un ritardo da non poter colmare nelle prossime tappe. Quindi Contador ha accostato e preso dalla commozione ha nascosto il viso tra le mani, e poi e' salito sull'ammiraglia abbandonando il Tour.

 

Tags:
tourcontadornibali
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.