A- A+
Sport
Tyson: "Morirò presto". Le parole choc di Iron Mike
Mike Tyson (Lapresse)

Tyson parla della morte e del tempo che passa: quelle piccole macchie sul mio viso...

Mike Tyson si lascia andare a confessioni che spaventano i suoi fans. Il 56enne ex campione dei pesi massimi di boxe (titolo dal 1986 al 1990 - quando fu sconfitto a sorpresa da Buster Douglas - e brevemente nel 1996) infatti pensa alla morte. "Moriremo tutti un giorno, ovviamente. Poi, quando mi guardo allo specchio, vedo quelle piccole macchie sul mio viso e dico: 'Wow. Ciò significa che la mia data di scadenza si avvicina, molto presto''', le parole di uno dei miti del pugilato di tutti i tempi.

Tyson, la morte e i soldi

Le confessioni di Iron Mike (che secondo ESPN è stato il "miglior picchiatore di sempre nella categoria dei massimi") sono state raccontate attraverso il podcast "Hotboxin con Mike Tyson" e dette al terapista del trauma e delle dipendenze Sean McFarland. Tyson ha anche parlato del Dio denaro e della sicurezza che può garantire o meno la ricchezza. La verità ha due facce: "Quando hai molti soldi, non puoi aspettarti che nessuno ti ami realmente. Credi di essere invincibile quando hai molti soldi, il che non è vero. Il denaro non ci rende immuni da una malattia o da un'incidente. I soldi non possono proteggerti da questo".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    iron miketyson




    in evidenza
    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


    motori
    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.