A- A+
Sport

Ora e' ufficiale: Edinson Cavani passa al Paris Saint Germain. Il Matador ha firmato un quinquennale da 10 milioni di euro netti a stagione e ha scelto il numero 9. Queste, riporta ''Calciomercato.com'', le sue prime parole da giocatore del Psg: ''Sono molto felice di far parte di questo progetto, voglio ringraziare le persone che hanno lavorato per rendere quest'operazione possibile, ringrazio il Presidente Al-Khekaifi per aver avuto fiducia in me. Ringrazio la gente di Napoli che ha reso questo possibile, avevo bisogno di un grande club, qui possiamo vincere trofei importanti''. ''Sono qui per mettermi a disposizione dei miei compagni, lotteremo per vincere la Champions. E' un piacere poter giocare con Ibrahimovic, possiamo vincere tanto insieme'', ha dichiarato l'ex Napoli. Il nuovo acquisto del club francese e' stato accompagnato dal presidente Nasser Al-Khelaifi, che ha aperto la conferenza stampa: ''Sono felice di annunciare l'arrivo di Cavani per 5 anni con noi, ringrazio Leonardo ed il presidente del Napoli. Tutti volevano Cavani, ma lui ha firmato con noi''. Il patron del Psg ha cosi' concluso: ''Oggi e' stato l'ultimo giorno di Leo, rispetto la sua decisione e gli auguro il meglio per il futuro''.

cavani modificato 6
Tags:
cavanipsgtrasferimento

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.