A- A+
Sport
Stefano Vecchi, uno Stramaccioni bis per l'Inter

Mazzarri resta. Fiducia a Walter Mazzarri. Questo è quanto è trapelato dopo il vertice delle scorse ore voluto da Erick Thohir. Ma è una verità transitoria. Giusto: il patron indonesiano ha deciso di non approfittare di questa sosta per tagliare il cordone ombelicale con il tecnico livornese. Sarebbe stato facile chiudere ora la storia. Invece si è scelto di concedere ancora qualche chance.

Fiducia? Pesa anche l'ingaggio (3,5 milioni netti), che in tempi di fair play finanziario (con l'Uefa che ha chiesto e ottenuto chiarimenti proprio lo scorso venerdì) non è indifferente. Ecco perchè in caso di naufragio, l'Inter potrebbe puntare sulla scelta casalinga: si scalda Stefano Vecchi. Low cost e possibile Stramaccioni-bis. Si crede molto nel tecnico della prmavera nerazzurra (che domina tra i pari età e vince facile: vedi anche il recente derby contro il Milan di Brocchi).

Proprio lui che da quel settore giovanile uscì a inizio anni '90, salvo poi portare avanti la sua carriera nelle serie minori (tra Pavia, Spezia, Arezzo, Spal e via dicendo).

L'alternativa a Vecchi? E' una scelta per il popolo: quel Walter Zenga che non ha mai avuto alcuno spazio nell'era Moratti e da sempre sogna di sedersi su quella panchina....

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stefano vecchithohirintermazzarri
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.