A- A+
Sport
Spostati Lebron, l'Nba accoglie il 19enne fenomeno Andrew Wiggins

Gli è bastato un anno di Ncaa per fare il grande salto: Andrew Wiggins ha scelto di rendersi eleggibile per l'Nba sin dal prossimo anno. "Ho deciso di andare al draft (il 26 giugno, ndr). Non è stata una decisione facile", ha detto il 19enne canadese stella dei Kansas Jayhawks. "Vorrei avere più tempo, ma il tempo in università passa molto velocemente". E lui è uno che ha voglia di scalare velocemente le posizioni. Secondo molti osservatori è un predestinato che da qui a qualche anno potrebbe far ombra ai grandi come Lebron o Kevin Durant. Il ruolo d'elezione è quello di ala piccola (alto 2,03), il sangue sportivo decisamente blu. Alta nobiltà, parliamo di un ragazzo cresciuto con madre - Marita Payne - due volte medagliata alla Olimpiadi (los Angeles '84). Mentre papà  Mitchell è stato anche lui un buonissimo giocatore di pallacanestro tra Nba (Chicago Bulls, quattro anni agli  Houston Rockets, ma anche Philadelpia) oltre all'esperienza in Europa (Grecia, Francia, ma anche una stagione a Desio). Ma il piccolo Andrew promette di trasformarsi nel vero fuoriclasse della famiglia...

 

Tags:
wigginsnba
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.