A- A+
Sport
Zanardi resta grave dopo 14 giorni. L'ipotesi sul risveglio dal coma

Alex Zanardi resta grave dopo 14 giorni

Alex Zanardi alla quattordicesima notte trascorsa senza sostanziali variazioni del quadro clinico (l'ex pilota di Formula 1 era stato sottoposto lunedì scorso a un secondo intervento neurochirurgico). E' quanto apprende l'AdnKronos da fonti sanitarie del policlinico universitario di Santa Maria alle Scotte di Siena, dove l'atleta paralimpico bolognese è ricoverato in prognosi riservata, in terapia intensiva, dal 19 giugno.

Zanardi coma farmacologico. Le condizioni

Alex Zanardi resta in coma farmacologico e intubato. Il paziente presenta condizioni cliniche "stazionarie" e un decorso stabile dal punto di vista neurologico, il cui quadro rimane "grave".

Zanardi risveglio dal coma a metà prossima settimana se...

Ancora nessuna decisione è stata presa dallo staff medico che segue ZANARDI su un suo possibile risveglio con la diminuzione del dosaggio dei farmaci che inducono il coma. Se il quadro clinico continuerà a mantenersi stabile, a metà della prossima settimana potrebbe essere valutata la possibilità di risvegliare ZANARDI.

Loading...
Commenti
    Tags:
    zanardizanardi newszanardi news oggizanardi ultime notiziezanardi condizionizanardi come sta
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia Sportage, In arrivo l’edizione speciale Black Edition

    Kia Sportage, In arrivo l’edizione speciale Black Edition


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.