A- A+
Sport
behrami hamsik zuniga

La Juventus ora se lo deve proprio scordare: Camilo Zuniga ha scelto di legarsi al Napoli per altri cinque anni. La trattativa di rinnovo durava da mesi e aveva ritrovato vigore dopo i mesi di gelo tra giugno e luglio quando l'esterno colombiano sembrava determinato a vestirsi di bianconero subito o dopo il 30 giugno 2014, giorno di scadenza dell'ormai precedente contratto. Invece Aurelio De Laurentiis non ha mollato la presa e ha creduto che si potesse rilanciare il matrimonio anche quando tutti davano per scontato il divorzio. E nelle scorse ore proprio un incontro a Londra tra il patron partenopeo e l'agente del giocatore è stato decisivo. Il colombiano ha firmato un contratto quinquiennale da circa 4 milioni di euro l'anno. Attenzione però: ci sarà clausola rescissoria. Inizialmente si pensava a 20 milioni, invece è stata fissata a 35. Tanti soldi, chi vorrà eventualmente strappare Zuniga al Napoli (Psg e Barcellona erano state segnalate sulle tracce del 27enne) dovrebbe mettere sul banco di De Laurentiis una cifra importante.

"Ho sempre creduto in Camilo e lui nel Napoli! Si meritava un nostro riconoscimento", ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, commentando sul profilo Twitter del club azzurro la notizia del rinnovo. "Voglio bene alla societa' e ai tifosi, a Napoli vivo benissimo. Spero di chiudere la carriera qui", il commento dell'esterno colombiano.

BIABIANY

E la Juve? Ormai Zuniga è un ricordo, sogno estivo per Conte evaporato ai primi freddi autunnali. In vista di gennaio torna d'attualità il nome di Biabiany: sarebbe un ottimo modo per consolarsi e per avere l'esterno del Parma, Marotta cercherà di inserire anche Motta o Peluso nella trattativa.

A proposito dei bianconeri si parla di un interesse per il 21enne svedese Alexander Milosevic (cognome che tradisce origine serba). Giocatore dal fidico importante che difende per l'Aik Stoccolma e si è guadagnato già una presenza in nazionale. Il costo del cartellino è di circa 1,5 milioni di euro. Sempre sui bianconeri, pare molto vicino il rinnovo di Arturo Vidal: si punta al 2018 con adeguamento dell'ingaggio dagli attuali 2,8 milioni (che diventano 3,5 con i bonus) a circa 4 (sino a 4,5 con i benefit). Anche se il campione cileno punta a quota 5-5,5.

Tags:
zunigajuvenapolibarcellonapsg
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.