A- A+
Viaggi
Siviglia, feste religiose non solo nella Settimana Santa

Il reportage di Maria Carla Rota (@MariaCarlaRota)

La Settimana Santa di Siviglia è l'appuntamento religioso più importante per chi vuole scoprire l'antica devozione dell'Andalusia. Per tutta la durata di questa manifestazione la città si riempie di fedeli e di turisti, di canti, sfilate e fiere nelle strade, costumi locali e processioni simbolo di una fervida e antica religiosità.

Ma la Settimana Santa non è il solo momento in cui scoprire le radici più profonde del Sud della Spagna. Numerosi sono i momenti in cui vivere la devozione andalusa evitando affollamento eccessivo e prezzi esorbitanti come nel periodo pasquale.

Pellegrinaggio El Rocío - Il Pellegrinaggio del Rocío è una festa religiosa che si svolge nel piccolo villaggio del Rocío, presso Huelva di Almonte, ma la città di Siviglia e i suoi abitanti partecipano con devozione al pellegrinaggio. Si celebra alla fine della settimana della Domenica di Pentecoste, cinquanta giorni dopo la Pasqua. Le fratellanze dei quartieri di Triana, El Salvador, la Macarena e El Cerro del Aguila partono una settimana prima della festa in direzione del villaggio del Rocío, dove confluiscono i pellegrini di tutta la regione. L’origine della festa risale a un’antica apparizione della Vergine del Rocío in un tronco di una quercia e della costruzione di un eremo nella zona chiamata la Roina de Las Marismas.

Corpus Christi - Nel mese di giugno si svolge la processione del Corpus Christi, migliaia di fedeli e devoti sfilano nelle strade di Siviglia e giungono nella Cattedrale per ricevere l’Eucarestia. La festa continua anche durante gli otto giorni successivi, quando i bambini di Siviglia, in abiti tradizionali, celebrano il Corpo di Cristo con canti e balli risalenti al XVI secolo.

"Velá" di Santiago e Santa Ana - La “Velá” di Santiago e Santa Ana è la festa storica del quartiere Barrio di Triana di Siviglia e si svolge alla fine di luglio. Non solo gli abitanti del quartiere, ma anche gli altri concittadini e i turisti, si ritrovano presso l’Altozano e ci si diverte fino all’alba.

Virgen de los Reyes - Siviglia festeggia il 15 agosto con la processione della Vergine dei Re, la patrona della città. Migliaia di cittadini e fedeli, provenienti da tutta l’Andalusia, partecipano alla processione religiosa e si ritrovano presso la Cattedrale.

Salida Procesional de la Esperanza Divina Enfermera - La processione per la Virgen de la Divina Enfermera o Virgen de la Esperanza, viene organizzata dalla Hermandad (confraternita) de La Lanzada, che ha la sua sede canoncia nella iglesia de San Martín.

Per info: www.andalusiaspagna.com

 

Nella gallery seguente e nei video la processione per la Virgen de la Esperanza Divina Enfermera, che si tiene ogni primo sabato di ottobre. La statua, riccamente decorata in oro e argento, viene trasportata a spalla da decine di portatori, coperti dal velluto del basamento. Quando la statua della Vergine passa davanti ad altre chiese le viene fatto fare una sorta di inchino o di saluto

andalusia (4)Guarda la gallery - Sabato 4 ottobre 2014

 

GUARDA IL VIDEO - 1

 

GUARDA IL VIDEO - 2

 

macarena1

I pellegrini baciano la statua della Madonna nella Basilica della Macarena, in spagnolo Basílica de Santa María de la Esperanza Macarena (sabato 4 ottobre 2014)

 

Tags:
andalusiaprocessionisivigliareligione
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.