A- A+
Viaggi
Borsa Mediterranea del Turismo guarda sempre più all'estero

Non solo incoming ma sempre più estero per la Borsa Mediterranea del Turismo che si terrà a Napoli dal prossimo 24 al 26 marzo. E’ rivolto a raggiungere quest’obiettivo l’accordo di collaborazione tra Adutei, l’associazione dei delegati ufficiali del turismo estero in Italia, e Progecta, società ideatrice ed organizzatrice della fiera. Proprio in quelle date e con il supporto organizzativo della stessa Bmt, si svolgerà il tradizionale workshop Adutei che, per questo anno, sposterà la sua sede da Roma alla città partenopea. Media partner del workshop sarà l’agenzia multimediale di stampa askanews che seguirà in diretta le attività principali dell’evento fieristico con la partecipazione di stakeholder del turismo nazionale ed internazionale. L’impegno di askanews sarà anche quello di documentare le molte novità presentate alla Bmt con particolare attenzione al mercato dei viaggi outgoing. Le nuove partnership si collocano nel quadro di trasformazione che Adutei ha previsto per il 2017, inaugurando un piano di attività ed eventi innovativi rispetto alla sua storia. Giunta alla sua ventunesima edizione, la Borsa Mediterranea del Turismo, è l’unica grande fiera turistica B2B del Mediterraneo. Con l’edizione 2017 si conferma appuntamento irrinunciabile per tutto il mondo dei professionisti del settore, nonché primo evento di respiro internazionale che si svolgerà nel Sud Italia e quindi principale marketplace di primavera nel Paese. ”La massiccia presenza di operatori stranieri e la folta partecipazione di pubblico riscontrata nella passata edizione è il segnale di un settore in fermento. Segnali di ripresa si percepiscono sempre di più, gli operatori ci credono, ci crede la Bmt che si trasformerà nella tre giorni della rassegna fieristica in una grande agenzia di viaggi dove tutti saranno protagonisti”, afferma ad affaritaliani.it Angioletto de Negri, presidente della Borsa e patron di Progecta. Tra le novità di quest’anno, per la prima volta, è la massiccia partecipazione della Regione Trentino con i propri amministratori ed operatori che esporranno le migliori offerte estive ed invernali della montagna. Per quanto riguarda l’outgoing saranno una ventina gli enti del turismo stranieri in vetrina, mentre ritorneranno dopo una breve assenza il Sud Africa e il Senegal. Numerose le compagnie aeree interessate ai collegamenti con l’Italia, tra le quali Thai. Nel corso della rassegna si svolgerà inoltre il workshop con la partecipazione di cento tour operator stranieri specializzati sul prodotto Italia. Un altro workshop sarà invece dedicato al prodotto terme e benessere. E per la prima volta, d’intesa con la Bmt, l’Adutei terrà l’annuale riunione a Napoli il giorno antecedente l’apertura della fiera.

Eduardo Cagnazzi  

Tags:
borsa mediterranea turismoborsa turismoturismo borsa
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.