A- A+
Viaggi
Cinque giorni di gusto nel cuore del Salento

Di Chiara Giulia Micoccio

Si rinnova l’appuntamento con il gusto a Maglie, in provincia di Lecce. Quindicesima edizione per il Mercatino del Gusto, l’evento dedicato alle eccellenze enogastronomiche di Puglia. Cinque giorni di gusto per le strade e nelle piazze della splendida città di Maglie, nel cuore del Salento. L’evento organizzato dall’associazione Mercatino del Gusto con il sostegno di Camera di Commercio di Lecce, Regione Puglia (Aree Politiche per lo sviluppo rurale servizio Agricoltura), Provincia di Lecce, Comune di Maglie, Gal Terra D'Otranto e alcune aziende private e con il patrocinio di Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato, in collaborazione con Apulia Film Commission e Puglia Events a sostegno della candidatura di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019, da quindici anni ormai è un appuntamento estivo tra i più attesi per decine di migliaia di visitatori. “Innovazione e sostenibilità, dall'identità allo scambio” è il tema dell’edizione 2014: una Puglia che mette in mostra la sua identità, l'integrazione perfetta con le altre culture, la biodiversità e la qualità. Per cinque giorni, dalle 20 a mezzanotte, appassionati e i cultori del buon cibo, gli amanti del vino e della birra, i curiosi e i turisti avranno la possibilità di fare un viaggio da nord a sud della regione passeggiando tra gli oltre novanta stand allestiti nel centro storico di Maglie, incontrando gli espositori, dialogando con loro e soprattutto assaporando i prodotti eccellenti dell'enogastronomia.

Subito dopo il taglio del nastro il pubblico curioso e attento, accolto tra gli antichi palazzi, i deliziosi cortili, gli angoli più nascosti della città, potrà fermarsi nella "Piazza del vino" o in quella della “birra artigianale", degustare salumi, formaggi, pasta, prodotti da forno nella "Via della gastronomia", assaporare l'oro verde nella "Via dell'olio extravergine di oliva" o coccolarsi nella "Via del Benessere”. Le antiche varietà recuperate, invece, saranno nella "Via dei presìdi e comunità del cibo" dove le aziende promuoveranno la qualità e la sostenibilità delle loro produzioni. Nella “Piazza del Gelato”, in collaborazione con Maglio, si potranno assaggiare gusti classici e innovativi, la "Via dei dolci" sarà la meta degli appassionati di zucchero, crema, cioccolato e molto altro ancora.

Dopo il dolce, in Vico Fontana si potrà fare pausa nell’Angolo del caffè. In collaborazione con Spinelli Caffè, si potrà assistere alla torrefazione dal vivo, un viaggio affascinante alla scoperta della trasformazione del frutto di una piantina in una delle bevande più apprezzate al mondo. Per chi volesse cenare nell’accogliente ed elegante cornice di Villa Tamborrino ogni sera si rinnova l'appuntamento con le “Cene in villa” dove la straordinaria tradizione della cultura alimentare sarà rielaborata con estro accurato, innovazione ed eclettismo consapevole dagli chef più creativi della Puglia: Michele Rotondo, Pasquale Fatalino, Caterina Valente, Pietro Zito e Peppe Zullo.

Tags:
salentogustocucinaestatevacanze
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.