A- A+
Viaggi
Fiere annullate, la messapica Salve si racconta in un video emozionale

Ci sono settori più colpiti dalla crisi di quello della ristorazione: il turismo e il mondo delle fiere e dei congressi, bloccati dai vari Dpcm. Uno slittamento dietro l’altro, fino alla cancellazione e l’apertura al mondo digitale. Finchè non sarà possibile riunirsi in spazi chiusi, occorre trovare altre strade. Lo ha fatto il Comune di Salve, borgo del Salento, che ha deciso di raccontare il suo  territorio con un video emozionale tradotto in due lingue: francese e inglese. Un video per restare vicini ai tour operator e ai tanti viaggiatori che amano la sua spiaggia e il suo borgo. Un docufilm su Salve e la frazione di Ruggiano dove la vita scorre lenta, a misura d’uomo. Un video realizzato dalla giornalista salentina Carmen Mancarella con riprese e montaggio di Paolo Laku, che racconta le atmosfere, i paesaggi e le emozioni che solo una terra selvaggiamente bella come Salve, all’estremo lembo del Salento, può regalare.

Il video pubblicato sulla pagina Fb della giornalista e del Comune che ha già totalizzato quasi 10mila visualizzazioni in meno di 48 ore. A curare le traduzioni e lo speakeraggio la guida turistica e interprete madrelingua Sylvie Delle Rose (francese) e la giornalista, artista, scrittrice e interprete Rossella Cea, che proprio in questi giorni sta esponendo le sue opere a Mosca.

Un’iniziativa voluta dal sindaco, Francesco Villanova: “Mentre le fiere del turismo, che si sarebbero dovute svolgere in questo periodo sono state rinviate come la Bit di Milano e l’Itb di Berlino che quest’anno sarà solo on line, noi continuiamo a restare vicini a giornalisti, tour operator  nazionali e internazionali, turisti, raccontando la bellezza del nostro territorio, in attesa che si possa ritornare presto a viaggiare e di accoglierli ancora nelle nostre splendide Salve e Ruggiano con le spiagge dorate di Lido Marini, Torre Pali, Pescoluse e Posto Vecchio”.

D’accordo l’assessore al turismo, Francesco De Giorgi, che commenta: “Nonostante il lockdown di primavera, la scorsa stagione è stata veramente sorprendente per la nostra cittadina e le marine, che si fregiano dell’ambito riconoscimento delle Bandiere Blu, del Fondo europeo per lo sviluppo e per l’ambiente, della Gialla di Legambiente e Verde dell’Associazione Medici pediatri italiani per le sue spiagge a misura di bambino. Costruendo una rete di ben dieci cammini, che si snodano lungo gli antichi sentieri dei pellegrinaggi verso la vicina Leuca, siamo sempre più intenzionati a incentivare il turismo lento e all’aria aperta, tra mare e campagna”.

 

E la salentina Carmen Mancarella: “Sono grata all’amministrazione comunale di Salve per aver sposato il mio progetto. In questo tempo sospeso…bisogna cambiare le strategie di comunicazione e ivideo diventano un importante strumento di promozione territoriale”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    videosalentoturismofiere
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.