A- A+
Viaggi
bacio sesso

Chi ha detto che gli innamorati festeggiano solo a febbraio? Il loro linguaggio fatto di baci viene celebrato ogni 6 luglio in ogni dove. Una ricorrenza quella della Giornata Mondiale del Bacio nata nel 1990 in Inghilterra, ma ben presto diffusasi in tutto il mondo conosciuto. E se la pratica del bacio era già in voga in epoca preistorica, oggi questa gestualità andrebbe riscoperta.

Alla francese, alla eschimese, a fior di labbra, a farfalla, mordicchiato o soffiato: ogni bacio ha una sua storia ma quello con il proprio innamorato rimane il più significativo.

Ecco dove rinnovare il piacere di darsi mille baci e poi altri cento e ancora mille: davanti al mare, tra prati e pascoli, su una spider o a bordo piscina con vista sulle colline toscane.

PERDERSI E RITROVARSI NELLA SARDEGNA DEL SUD 

Voglia di darsi un bacio in acque tropicali? A Chia (Ca), l'Hotel Aquadulci (Tel. 070.9230555; www.aquadulci.com) si specchia su un mare turchese mimetizzandosi tra le dune sabbiose, con le sue tinte tenui e i materiali naturali, e dà la possibilità di soggiornare in camere con vista sul blu. A pochi metri, i fenicotteri rosa zampettano nella laguna mentre in pochi minuti d’auto, percorrendo la quarta strada più bella d’Italia, si raggiungono le seducenti spiagge della Sardegna del Sud, con le loro alte dune e le lingue di sabbia dorata. E la sera, in questo luogo dove l’inquinamento luminoso è pressoché assente, sarà un incanto scambiarsi baci sotto un cielo trapuntato di stelle. Dal 22 giugno al 9 agosto prezzi a partire da 155 euro al giorno per persona con trattamento di mezza pensione.

UN BACIO TRA LE VERDI COLLINE TOSCANE

Ci si ama di più nella campagna toscana, dove sorge il borgo che dista pochi metri dalla villa rinascimentale dove nacque Monsignor Giovanni Della Casa, autore del “Galateo”.

Complici il centro benessere (dotato di vasca jacuzzi, sauna, hammam e palestra cardio-fitness Technogym), le piscine e una gastronomia prelibata. Un lembo di paradiso votato al riposo, non lontano da Firenze e dal Mugello è il Monsignor della Casa Country Resort & Spa (Tel. 055.840821, www.monsignordellacasa.com). Gli innamorati possono soggiornare in camere in autentico stile rustico toscano, con travi a vista e letti a baldacchino. Da giugno a settembre 2013 la proposta “Speciale coppia” comprende 1 pernottamento, colazione en plein air, 1 trattamento Aromaterapia agli oli essenziali per lei e 1 trattamento Homme Galland per lui. Entrambi da godersi a bordo piscina, immersa nel grande parco, il cui utilizzo è riservato alle coppie. Prezzi a partire da 253 euro a persona in camera matrimoniale classica.

FUGA IN SPIDER SULLE RIVE DEL LAGO DI GARDA

Prendere una spider a noleggio e portare la propria innamorata ad ammirare le stelle sulle rive del Lago di Garda. Perché invece non rompere i cliché ed invertire i ruoli? Per una notte potrebbe essere la donna a stupire il proprio uomo car-addicted regalandogli un giro su una fiammante Giulietta spider, parte della flotta di auto di Slow Drive, a Padenghe sul Garda (BS) (Tel/fax. 030. 9907712, www.slowdrive.it). E una volta parcheggiati, dopo aver scaricato la app, si può puntare al cielo il proprio smartphone e riconoscere le costellazioni. Oltre alla Giulietta Spider, a partire da 200 euro per mezza giornata di noleggio, sono a disposizione anche Triumph Spitfire, Alfa Romeo Duetto, VW maggiolino cabriolet, Fiat 1500 cabriolet, da 150 euro e Mini cooper e Fiat 500 L, a partire da 100 euro per mezza giornata (4 ore).

ROMANTIK KISS NELLA NATURA

Baci a perdifiato in edifici senza tempo, come quelli dei Romantik Hotels & Restaurants (www.romantikhotels.com). Qualche giorno di relax in campagna, una visita culturale in città, una vacanza sportiva in montagna o al mare, qualche ora deliziosa nel luogo del cuore? Da 40 anni le eleganti strutture della catena vantano ristoranti e centri termali certificati, offrono ospitalità e piacevoli momenti di svago, con estremo rispetto per le tradizioni, senza tralasciare tocchi di modernità e autenticità regionale. Qualche esempio? Il turrito Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (Bz) oppure il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (Bz), non lontano dalle Tre Cime di Lavaredo o ancora il veneziano Romantik Hotel Villa Giustinian di Portobuffolè. Su una collina affacciata sul Lago d’Iseo c’è poi il Romantik Hotel Relais Mirabella Iseo, nel capoluogo toscano spicca invece  

il Romantik Hotel Mulino di Firenze mentre nella ridente Umbria, tra uliveti e frutteti, sorge il Romantik Hotel Tenuta di Canonica di Todi. Ogni edificio ha una storia da raccontare ed un’esperienza da far vivere alle coppie tra charme e natura che abbraccia.

LA DELIZIA DI UN BACIO ALL’ALPE DI SIUSI

Non serve un hotel a cinque stelle per onorare il proprio amore. Esistono infatti location più rustiche ma accoglienti e alla portata anche delle tasche dei più giovani innamorati. E’ il caso delle strutture dell’area vacanze Alpe di Siusi, in Alto Adige/Südtirol (Tel. 0471.709600, www.alpedisiusi.info), dove in un silenzio magico, si incontrano foreste e baite, malghe e stradine, circondate dai picchi rocciosi delle Dolomiti. Passeggiate mano nella mano nel verde, escursioni tra sentieri e boschi e trekking più o meno impegnativi sono solo alcune delle possibilità che offre l’area. Golosi e gourmet troveranno infatti pane (e altre delizie) per i loro denti con il pacchetto “Delizie autoctone – cultura culinaria dell’area vacanze Alpe di Siusi” che dura ininterrottamente dal 26 maggio fino al 27  ottobre 2013. Prezzo a partire da 293,50 euro per 2 persone in appartamento in agriturismo, e  a partire da 465 euro per 2 persone in camera doppia con mezza pensione.

Tags:
giornatabacioviaggi
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.