A- A+
Viaggi
Halloween/ Dalle Highlands a Cuba, le mete per sfuggire agli zombie

Arriva Halloween, tempo di zombie. Che cosa succederebbe se ci fosse davvero un’invasione di morti viventi come raccontato dal romanzo horror fantascientifico World War Z. La guerra mondiale degli zombie (Max Brooks, 2006) – considerato uno dei migliori del suo genere – e dal suo complementare Manuale per sopravvivere agli zombie (Max Brooks, 2003)? L'agenzia di viaggi on line Volagratis ha pensato alle destinazioni più adatte per sfuggire all'assalto e godersi una festa di Halloween alternativa.

Le Alpi Francesi
Le temperature estremamente basse congelano gli zombie. Le Alpi Francesi quindi sono un rifugio perfetto: sono vicine all’Italia e offrono un’eccellente protezione dai morti viventi. Senza dubbio è un piano perfetto per passare il resto dei propri giorni in uno dei suoi chalet di legno, isolati in mezzo alle montagne, al calore del camino e godendosi una ottima fonduta di formaggio, senza dimenticare lo spettacolare panorama offerto dal Monte Bianco.
PREZZO HOTEL PER 2 PERSONE: 229 euro

Il porto di Santurce, in Biscaglia
Le zone del porto sono luoghi sicuri durante un’invasione di zombie. I magazzini di solito hanno finestre alte, ingressi completamente protetti e approvvigionamento idrico. Inoltre tendono ad essere ben forniti e dotati di barche per uscire a pesca o, in caso di necessità, fuggire. Non c'è di meglio che il porto di Santurce - uno dei più bei belli dei Paesi Baschi - per trovare asilo in questo incantevole paese di mare e approfittare delle sue sardine famose in tutto il mondo.
PREZZO VOLO E HOTEL PER 2 PERSONE: 411 euro

I castelli delle Highlands, in Scozia
Con le loro mura alte e resistenti, iI castelli delle Highlands garantiscono un’eccellente difesa all’assedio dei morti viventi. Se ne trovano a centinaia, però forse i più spettacolari sono quello di Dunvegan - una costruzione celtica rimasta intatta, luogo ancestrale del clan McLeod e Dun Beag - e il Castello di Eilean Donan, famoso per essere apparso nel film Highlander – L’ultimo immortale e situato strategicamente sulla confluenza di tre fiordi. Certamente, dalle stanze del proprio castello - e con un bicchiere di whisky di malto in mano - persino un’invasione di zombie può apparire meno paurosa.
PREZZO VOLO E HOTEL PER 2 PERSONE: 884 euro

La foresta del Costa Rica
L'elevata umidità e il calore contribuiscono a una rapida decomposizione degli zombie. La foresta tropicale oltre a avere queste caratteristiche, offre tutto il necessario per sopravvivere: acqua, cibo, materiale per costruire, piante medicinali e commestibili, e travestimenti. Il Costa Rica ha una delle biodiversità più grandi del pianeta: più di 500.000 specie, quasi il 4% delle varietà nel mondo. La sua giungla di vegetazione quasi impenetrabile è piena di case sugli alberi in cui vivere e di percorsi sospesi per spostarsi, lontano dal tiro degli zombie.
PREZZO VOLO E HOTEL PER 2 PERSONE: 1257 euro

L’isola di Cuba
Per la sua condizione insulare e l'isolamento legato allo stretto controllo del transito delle persone, Cuba è un luogo di riparo sicuro e perfetto nel mezzo dei Caraibi. Non c'è posto più confortante per ricominciare da zero - se "sopravvissuti" all'invasione zombie - che l'isola più grande delle Antille. Qui è possibile rifugiarsi nel calore della sua gente, passeggiare tra le strade piene di profumi dell’Havana Vecchia, rilassarsi con un mojito sulle spiagge paradisiache di Varadero e di Los Cayos, o scoprire il cuore verde dell’isola e le vie del tabacco.
PREZZO VOLO E HOTEL PER 2 PERSONE: 1360 euro

* * *

Per informazioni:

www.volagratis.com

Tags:
halloweenzombie
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.