A- A+
Viaggi
"Le Vie Storiche di Sicilia da Cefalù a Taormina"

Lunedì 24 agosto 2015, alle 10,30, nella sede del Parco dell'Etna, l'ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi (via del Convento 45), sarà presentata l'iniziativa "Le Vie Storiche di Sicilia da Cefalù a Taormina", in programma dal 26 al 30 agosto, promossa e organizzata dagli ultramaratoneti Elena Cifali e Vincenzo Ferro dell'associazione "Lalinearetta", in collaborazione con il Parco dell'Etna e i comuni di Cefalù, Nicolosi e Taormina.
 

Dopo i saluti del sindaco di Nicolosi Nino Borzì e l'introduzione della presidente del Parco dell'Etna Marisa Mazzaglia, interverranno Filippo Grasso, esperto del turismo del sindaco di Messina; Salvo Caffo, vulcanologo del Parco dell'Etna; Lisa Bachis, consulente storico; Daniele Mannino, presidente della Onlus Ibiscus di Catania, Lega per la ricerca e il trattamento dei tumori infantili; Giuseppe Lentini, presidente della Onlus ASLTI (Associazione siciliana Lotta ai Tumori Infantili) Liberi di Crescere di Palermo; Gaetano Longhitano, presidente del CAI di Randazzo.

parco etna (1)
 

Elena Cifali e Enzo Ferro effettueranno un viaggio a piedi di oltre 200 km. in cinque tappe, ripercorrendo pezzi di storia attraverso le antiche Regie Trazzere di Sicilia. Il loro cammino inizierà il 26 agosto, alle 6 del mattino da Cefalù, con la prima tappa che si concluderà a Piano Battaglia (39 km.); il 27 proseguiranno da Piano Battaglia a Sperlinga (49 km.), il 28 da Sperlinga a Troina (30 km.), il 29 da Troina a Randazzo (44 km.), infine il 30 agosto l'ultima tappa da Randazzo a Taormina (45 km.). Durante il viaggio, faranno sosta per la notte nei comuni di Petralia Sottana, Sperlinga,Troina e Randazzo.
 

Tanti i luoghi e i paesi che saranno attraversati durante i cinque giorni di cammino. Per Elena Cifali e Vincenzo Ferro sarà un lungo e suggestivo itinerario nel cuore della Sicilia, con l'obiettivo di promuoverne valorizzarne il patrimonio storico, artistico, culturale ed ambientale e in particolare gli itinerari naturalistici.
 I due protagonisti saranno affiancati e godranno dell'esperienza dell'organizzazione di volontariato "Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia", con sede a  Messina. Il loro impegno non sarà solamente sportivo: nell'ambito dell'iniziativa, Elena e Enzo sosterranno una raccolta fondi a favore della Lega Ibiscus Onlus di Catania e di ASLTI Liberi di Crescere di Palermo.
 

LA SCHEDA. Elena Cifali, siracusana  e Vincenzo Ferro, catanese sono ultramaratoneti, ossia atleti che superano correndo - alcune volte alternando la corsa alla camminata veloce - la distanza classica della maratona (42,190 km). Hanno alle spalle numerosissime gare e competizioni nazionali, che li hanno visto correre per molte volte la 100 km del Passatore (da Firenze a Faenza) e altre distanze, fino ad arrivare ai 160 km consecutivi. Ultramaratoneta è anche colui che della corsa fa una filosofia di vita, dove il rispetto del proprio corpo e dell'ambiente che lo circonda rivestono importanza primaria. Entrambi corrono numerose maratone e ultramaratone nel corso dell'anno e questo li  distingue dai semplici maratoneti..
 Nel 2014 Elena e Vincenzo, amici da molti anni e uniti dalla comune passione per lo sport e la corsa, hanno creato l'associazione "Lalinearetta".
 

Tags:
"le vie storiche di sicilia da cefalù a taormina"parco dell'etnaelena cifalivincenzo ferro
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Ford svela i prezzi della nuova generazione del Ranger

Ford svela i prezzi della nuova generazione del Ranger

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.