A- A+
Viaggi
Non è vero che Parigi sta perdendo la sua anima

Sul Corriere della Sera Aldo Cazzullo sentenzia: "La sinistra non ha perso Parigi. Ma Parigi rischia di perdere la propria anima...". Il motivo? "Pezzo per pezzo, sta perdendo la sua specificità, la sua unicità, le sue bizzarrie...".

Del resto, il titolo del reportage dell'inviato parla chiaro: "Addio brasserie e botteghe storiche. Parigi diventa città in franchising".

In realtà, le cose non stanno proprio così... Di unicità e stranezze Parigi, per fortuna, ne conserva ancora molte. L'invasione dei marchi globali c'è, come in tutte le capitali. Ma, ad esempio, a Parigi resistono ancora tanti artigiani. Basta guardare il video sopra, che ne mostra uno  specializzato nell'affilare (e aggiustare) rasoi. E si tratta solo di un esempio...

Parigi d'autunno, la protesta dei "Cappelli Rossi"


IMMAGINI, VIDEO E PARTICOLARI NEL REPORTAGE DEL DIRETTORE DI AFFARI ANGELO MARIA PERRINO (pubblicato il 15 novembre 2013)

E' però vero che anche a Parigi la crisi si fa sentire. Come dimostra l'altro video sopra, i parigini fanno la coda per vendere i loro libri ai negozi d'usato...

GLI ALTRI VIDEO DA PARIGI:

artista

La magia degli artisti di strada

 

negozi parigi
Dalla cioccolata ai pistacchi,
i negozi chic di Parigi  (e ci sono anche le vetrine natalizie
della Galeries Lafayette sponsorizzate da Swatch)

 

cappelli rossi
La protesta dei "Berretti Rossi"

 

parigi perrino (4)
L'I-PERR FOTO REPORTAGE  -  Guarda la gallery

 

Tags:
parigi
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.