A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Sciarelli inossidabile straccia 50 Sfumature di Grigio

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 26 settembre 2018 segnano ancora una volta un trionfo per Chi l'ha visto? condotto da Federica Sciarelli.

In un serata popolata di film in prima visione, incontri di pallavolo e riproposizioni di pellicole ad alto contenuto erotico in prime time, il programma che dal 1989, da quasi trent'anni quindi, si occupa di ritrovare le persone scomparse e di far luce su gialli relativi a delitti inspiegabili, risulta sempre fra i programmi più visti dal pubblico.

In particolare, ieri sera, si è classificato terzo dopo il film su Rai1 Io che Amo solo Te, che ha conquistato 3.053.000 spettatori pari al 13.7% di share e, su Rai2, il match di Pallavolo Italia-Serbia con 3.261.000 spettatori pari al 13.4% di share. Federica Sciarelli ha totalizzato infatti 2.065.000 spettatori pari ad uno share del 10.1%, stracciando perfino il film cult Cinquanta sfumature di grigio su Canale 5, fermatosi a 1.831.000 spettatori per il 9.3% di share.

Che il telespettatore italiano sia in fondo un potenziale voyeur attratto morbosamente dalla cronaca nera, dalle vicende torbide e da una Tv che spia dal buco della serratura, lo dimostrano i tanti programmi dedicati e ai delitti passionali e agli omicidi efferati, programmi nei quali le storie tragiche delle varie Yara, Chiara, Melania, Sarah e così via vengono sviscerate nei dettagli più truculenti in ogni fascia oraria, mattina pomeriggio e sera. Ma Chi l'ha visto? - pur occupandosi spesso degli stessi casi di cui sopra - supera i tentativi di imitazione assolvendo il più delle volte in maniera encomiabile alla sua mission di servizio pubblico. Merito anche di Federica Sciarelli che, ormai da quattordici anni alle redini delle programma, non mostra segni di cedimento né di stanchezza e lo amministra con piglio risoluto senza però abdicare alla solidarietà e all'empatia con le sventurate famiglie che vedono i propri cari scomparire nel nulla o peggio. 

Scagionata qualche mese fa dall'accusa di aver violato il segreto d'ufficio a favore del suo compagno pm Henry John Woodcock nell'ambto dell'indagine Consip, accusa che l'aveva vista oggetto di pesanti insinuazioni e riesumazioni di antiche polemiche quali per esempio il presunto rapporto privilegiato con Francesco Cossiga che le era valso l'onorificenza di Cavaliere l'Ordine e al Merito della Repubblica italiana, Federica Sciarelli assapora il successo immarcescibile della sua trasmissione e incassa anche il complimento del direttore di Rai3 Stefano Coletta, che la definisce "immune alla vanità". Praticamente un unicum nel panorama televisivo italiano, ove la vanità, assieme a tutti i vizi e le derive a essa collegati, va in onda senza sosta dal 1954. 

Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditel26 settembre 2018federica sciarelli50 sfumature di grigiochi l'ha visto?
    in evidenza
    Belen Rodriguez lecca il ghiacciolo Topless di lady Valentino Rossi e...

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    Belen Rodriguez lecca il ghiacciolo
    Topless di lady Valentino Rossi e...

    i più visti
    in vetrina
    Juventus, con De Ligt arriva a Torino anche la fidanzata Annekee Molenaar

    Juventus, con De Ligt arriva a Torino anche la fidanzata Annekee Molenaar


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Insignia Country Tourer, anima off-road

    Opel Insignia Country Tourer, anima off-road


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.