A- A+
Affari Europei
Catalogna, storico assist Corte Ue: "Junqueras ha l'immunità da eurodeputato"

 Catalogna: Corte Ue, Junqueras eurodeputato con immunità 

La Corte di giustizia dell'Ue ha stabilito che l'ex vicepresidente catalano, Oriol Junqueras, in qualità di eurodeputato, gode dell'immunità parlamentare e che la Spagna avrebbe dovuto scarcerarlo per permettergli di prestare giuramento. "Una persona eletta al Parlamento europeo acquisisce la qualità di membro di questa istituzione a partire dalla proclamazione ufficiale dei risultati elettorali e beneficia, da detto momento, delle immunità collegate a tale qualità", ha stabilito la Corte. 

Catalogna, Junqueras è oggi in carcere in Spagna

Junqueras è attualmente in carcere in Spagna, condannato per sedizione dopo il referendum del 2017. Il 14 ottobre scorso, il leader indipendentista catalano è stato condannato per sedizione a 13 anni di carcere e alla perdita dei diritti civili, malgrado la sua elezione al Parlamento europeo, il 26 maggio 2019. Secondo i giudici di Lussemburgo, una persona eletta al Parlamento Europeo acquisisce lo status di parlamentare europeo al momento della dichiarazione ufficiale dei risultati e beneficia, da quel momento, delle immunità collegate. Al momento della sua elezione al Parlamento europeo, Junqueras si trovava in carcere preventivo.     La sentenza Junqueras dovrebbe avere ripercussioni anche su altri due leader indipendentisti catalani, l'ex presidente Carles Puigdemont e Toni Comin, eletti alle ultime europee, ma che non hanno potuto prendere funzione, perché nell'impossibilità di recarsi a Madrid per prestare giuramento sulla Costituzione spagnola come prevede la legislazione nazionale. Le autorità spagnole non hanno trasmesso all'Europarlamento la proclamazione dell'elezione dei tre catalani e di conseguenza l'Europarlamento ha rifiutato di farli entrare in carica. 

Ora la Spagna dovrà chiedere la rimozione dell'immunità parlamentare

Secondo la Corte Ue, se in principio la procedura elettorale e la proclamazione dei risultati sono retti dalle legislazioni nazionali, l'elezione dei membri al Parlamento europeo costituisce “l'espressione del principio costituzionale della democrazia rappresentativa, la cui portata è definita dal diritto dell'Ue stesso”. Di conseguenza, “la qualità di membro del Parlamento europeo risulta dalla sola elezione dell'interessato”, senza che ci siano altre formalità nazionali come il giuramento sulla Costituzione in Spagna.    Nella sentenza pubblicata oggi, la Corte di Giustizia dell'Unione europea ha stabilito che in virtù dell'immunità di cui godono gli eurodeputati sin dal momento della proclamazione dei risultati, le autorità spagnole avrebbero dovuto revocare ogni misura di detenzione provvisoria imposta a Junqueras prima della proclamazione della sua elezione, per permettergli di prendere parte alla sessione costitutiva. Se la Spagna ritenesse necessario mantenere questa misura, dovrebbe chiedere nel più breve tempo possibile al Parlamento europeo di togliere l'immunità a Junqueras. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    catalognajunqueras
    Loading...
    in evidenza
    Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

    Costume

    Incontrada nuda su Vanity Fair
    "Messaggio per tutte le donne"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia

    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.