I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Cronache dal mercato dell'arte
Fabbrica del Vapore, da Magritte a Marini

Lorenzo Marini ha scelto la Fabbrica del Vapore di Milano per presentare in Italia la mostra Alphatype, evoluzione della Type Art, il movimento da lui lanciato nel 2016 e teorizzato nel “Manifesto per la liberazione delle lettere”, che poneva l'attenzione sull'estetica dei segni grafici. 

L'inaugurazione è fissata per venerdì 15 febbraio alle ore 18 e l'esposizione resterà in calendario sino al 2 marzo. Dopo una tournée americana, che, passata da New York a Miami (in occasione di Art Basel Miami), si è conclusa lo scorso gennaio con una mostra al Los Angeles Art Show, Marini espone quindi alla Fabbrica del Vapore (Lotto 11 C), lo spazio polifunzionale del Comune di Milano che negli ultimi tempi si sta connotando come tempio milanese per l'arte visiva moderna e contemporanea. Ha ospitato infatti negli ultimi quattro mesi “Inside Magritte, emotion exibition” , omaggio al Maestro del surrealismo, uno dei maggiori successi della stagione artistica mondiale per l'autunno/inverno 2018/19.

Milano, città paradossalmente povera di sedi espositive per il contemporaneo, soprattutto dopo la chiusura dello storico Spazio Oberdan, pare quindi abbia trovato finalmente una location adeguata per grandi mostre dedicate alle avanguardie e alla contemporay art.

Con Alphatype, l'artista padovano (ma milanese d'adozione, noto anche come uno dei più apprezzati art director italiani) fa un ulteriore passo avanti nella sua ricerca. Marini ha creato cinque nuovi alfabeti, rielaborando cinque modelli di lettere (ad esempio, cinque a) . Le lettere vengono riunite in quadri, che non seguono però l'ordine tradizionale, dalla a alla zeta, bensì sequenze dettate dall'ispirazione artistica, dalla creatività, dell'emozione dell'autore. E, in una logica di mixed media, vengono unite più tecniche. Quelle tipiche dell'arte moltiplicata, gli interventi pittorici e di disegno, il collage e l'applicazione materica. Delle 10 opere esposte, tre erano già state presentate a Los Angeles, mentre le altre 7 sono un'anteprima mondiale.

Tags:
fabbrica del vapore di milanolorenzo marinimostra d'arte
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.