I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
“Black lives matter”, azzurri carenti in educazione liberale
(foto Lapresse)

A differenza della partita con il Galles, dove a compiere il gesto furono in cinque, pare che tutti gli 11 azzurri che venerdì affronteranno il Belgio nei quarti di finale degli Europei di calcio si inginocchieranno quale prova di adesione al movimento Black lives matter. Da quanto comunicano alcuni giocatori e organi di stampa, gli italiani si comporteranno così in segno di solidarietà degli avversari belgi. Il ragionamento è : “Ci inginocchiamo, e questa volta tutti per non dare spazio a polemiche, quando lo fanno i nostri avversari”.

Francamente con  rispetto, la nostra nazionale riflette la debolezza del pensiero liberale in Italia. Inginocchiarsi o no per il razzismo davanti a milioni di telespettatori è una scelta di coscienza e di libertà individuale. Una decisione  quindi assoluta, a prescindere dalla condotta e dalle opinioni altrui. Detto ciò, aderire al Black lives matter sembra una ragione  condivisibile per ricercare quell’effetto di educazione e sensibilizzazione della popolazione su un tema come il razzismo, purtroppo ancora diffuso, anche se, proprio perché la democrazia è l’individuo, bisognerebbe sempre diffidare  da ogni atteggiamento totalizzante.

Tutto ciò, mutatis mutandis, è un po’ il corrispettivo delle quote rosa, principio anti-meritocratico, quindi contrario a un assioma della democrazia, ma che va comunque utilizzato per recuperare un ritardo insostenibile. Il mondo anglosassone adopera la formula affirmative action, uno strumento quindi di discriminazione positiva, per promuovere la partecipazione di persone con certe identità etniche, di genere, sessuali, in contesti in  cui sono minoritarie e sotto-rappresentate.

Tuttavia, ciò che conta ora è  la concentrazione in vista della partita di venerdì, gli azzurri non  perdano altro tempo a fare riunioni, marce indietro, comunicati stampa e via dicendo e si comportino come definito. Alla prossima competizione si accordino semplicemente: su temi di coscienza ciascun azzurro decida liberamente e individualmente.

Commenti
    Tags:
    europei 2021italia calcio
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.