A- A+
Coronavirus
Miami, morto noto ginecologo. "Si sentì male 3 giorni dopo il vaccino Pfizer"
Credit Photo Nick Zonna

Un medico della Florida è morto diverse settimane dopo aver ricevuto un vaccino per il Covid-19, anche se non è ancora chiaro se la sua morte avvenuta lunedì sia correlata o meno al vaccino ricevuto in data 18 dicembre. Il Dr. Gregory Michael, 56 anni, OB-GYN al Mount Sinai Medical Center di Miami Beach, riporta Usa Today, è morto per un ictus emorragico apparentemente a causa della mancanza di piastrine. "Si sentì male 3 giorni dopo - scrive in un post pubblicato su facebook la moglie, Heidi Neckelmann - e le piastrine erano scese a zero. La trombocitopenia fu refrattaria ad ogni tipo di terapia intentata. Morì di una emorragia cerebrale.

I medici legali di Miami stanno indagando sulla sua morte, ha fatto sapere il Dipartimento della Salute della Florida in un comunicato. Il direttore delle comunicazioni Jason Mahon in un'e-mail ha dichiarato che "lo Stato continuerà a fornire tutte le informazioni disponibili al CDC (centro di controllo sulla sanità pubblica degli Stati Uniti d'America) mentre guidano questa indagine."

In casi estremamente rari, il vaccino contro morbillo, parotite e rosolia è stato collegato alla trombocitopenia nei bambini piccoli, secondo uno studio del 2003. La condizione può anche essere causata da cancro, anemia, bere pesantemente, virus, alcune condizioni genetiche, sostanze chimiche tossiche e farmaci come i diuretici e il cloramfenicolo antibiotico raramente usato, si legge sul quotidiano statunitense.

Pfizer (con BioNTech) autore del vaccino ricevuto dall'uomo, intanto ha dichiarato in un comunicato: "Stiamo indagando attivamente su questo caso, ma al momento non crediamo che ci sia alcuna connessione diretta con il vaccino". Non vi è alcuna indicazione - né da grandi studi clinici né tra le persone che hanno ricevuto il vaccino da quando il governo ne ha autorizzato l'uso il mese scorso - che potrebbe essere collegato alla trombocitopenia, ha dichiarato l'azienda.

IL MESSAGGIO DELLA FAMIGLIA 

La dichiarazione della moglie Heidi Nickelmann Michael

"Mio marito era un uomo meraviglioso e un medico premuroso che si dilettava di aver messo al mondo centinaia di bambini. La nostra famiglia è devastata a causa della sua morte improvvisa e inaspettata. Il 18 dicembre 2020 ha ricevuto il vaccino Pfizer Covid-19 presso il Mt.Sinai Medical Center. Circa 3 giorni dopo ha sviluppato una grave reazione allergica che ha lasciato le sue estremità viola e contuse.

Le petecchie sui piedi e sulle mani che lo hanno indotto a chiedere attenzione al pronto soccorso dell'MSMC. Il CBC che è stato fatto al suo arrivo ha mostrato che la sua conta piastrinica era 0 (una normale conta piastrinica varia da 150.000 a 450.000 piastrine per microlitro di sangue). E' stato ricoverato in terapia intensiva con una diagnosi di ITP acuta causata da una reazione al vaccino COVID. Un team di medici esperti ha provato per 2 settimane ad aumentare la sua conta piastrinica senza alcun risultato. Esperti da tutto il paese sono stati coinvolti in le sue cure. Qualunque cosa facessero, il numero di piastrine si rifiutava di salire. Era cosciente ed energico durante l'intero processo ma 2 giorni prima di un intervento chirurgico di ultima istanza, ha avuto un ictus emorragico causato dalla mancanza di piastrine che gli ha tolto la vita in pochi minuti.

Era un sostenitore del vaccino ed è per questo che l'ha ottenuto da solo. Credo che le persone dovrebbero essere consapevoli che possono verificarsi effetti collaterali, che non è un bene per tutti e in questo caso ha distrutto una bella vita, una famiglia perfetta, e ha ha colpito così tante persone nella comunità Non lasciate che la sua morte sia vana, per favore salvate più vite diffondendo questa notizia.

E' morto 2 settimane dopo in terapia intensiva di MSMC. Siamo una famiglia in lutto e non vogliamo rilasciare interviste in questo momento. Non cerchiamo uno spettacolo mediatico dalla nostra tragedia familiare. Cerchiamo solo risposte sul motivo per cui mio marito è morto. Perché gli è successo 3 giorni dopo aver ricevuto il vaccino Covid-19? In quanto sua moglie, ho chiesto vivamente che un medico legale della contea eseguisse un'autopsia per dare delle risposte alle nostre numerose domande".

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    miamimiami medico mortovaccino pfizer
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.