A- A+
Coronavirus
Vaccino, il triste primato dell’Italia: è lo Stato Ue con più reazioni avverse
Crediti Photo Nick Zonna

Secondo quanto riporta EudraVigilance, il database europeo per la gestione e l’analisi delle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai medicinali autorizzati, in Europa, al 30 gennaio 2021, sono stati segnalati 26.849 eventi avversi al vaccino Covid di Pfizer/BioNtech Tozinameran (nome durante la sperimentazione: BNT162b2; nome commerciale: Comirnaty). Di questi, 21.976 nella fascia di età tra 18 e 64 anni. Di 22.797 casi è stato già registrato il Paese di provenienza della segnalazione. Lo Stato con più eventi avversi è l’Italia con 8.741 casi.Di cui 7.811 casi sono stati classificati come “gravi”.

Tra gli eventi più frequenti riportati ci sono i disturbi di carattere generale e relativi al sito di somministrazione (17.365 casi di cui 4.810 gravi), disturbi del sistema nervoso (11.054 casi di cui 3.471 gravi), disturbi del tessuto muscoloscheletrico e connettivo (8.060 casi di cui 2.046 gravi) e disturbi gastrointestinali (5.987 casi di cui 1.938 gravi). Tra i 26.849 eventi avversi al vaccino Covid Pfizer, segnalati alla banca dati europea EudraVigilance fino al 30 gennaio 2021, ci sono anche 168 casi di paralisi facciale.

  

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vaccinoreazioni avverse italia vaccino
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.