A- A+
Costume
Allarme, nuova sfida sul web tra i giovani, ecco di cosa si tratta

Inalare preservativi è la nuova sfida sul web che sta spopolando tra i più giovani: ecco di che cosa si tratta. Il vero nome è Condom-Snorting Challenge e sta diventando la nuova tanto demenziale quanto pericolosa moda su internet. Una pagina Wikipedia ne parla e ne identifica la tendenza come risalente a più di dieci anni fa, ma evidentemente è tornata di moda negli ultimi tempi.

Ecco come funziona la sfida: si prende un preservativo, lo si distende e si infila nelle narici per farlo uscire nuovamente dalla bocca, il tutto accompagnato (com'è immaginabili) da conati di vomito e nausea. L'atto va documentata con un video per dimostrare di essere riusciti nell’impresa. 

Questo nuovo gioco comporta dei rischi non trascurabili. Bruce Y. Lee, professore associato alla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, ha dichiarato per Forbes che questa sfida è pericolosissima e i rischi sono numerosi. I ragazzi che vi si cimentano corrono il rischio di soffocare e anche di provocare reazioni allergiche e infezioni.

Il preservativo inalato potrebbe provocare conati di vomito, complicare la respirazione e bloccare il flusso d’aria, sia a livello della trachea, sia più in basso nelle vie respiratorie, raggiungendo i polmoni. Due conseguenze drammatiche si sono già verificate: una ragazza si è ammalata di polmonite, l’altra ha dovuto subite un intervento chirurgico all’appendice perché un piccolo residuo di condom (ingerito) era finito laggiù.

Questa non è l’unica moda demenziale che gira sul web. Il Condom-Snorting Challenge risale almeno al 2007, ma nel 2013 guadagnò popolarità con la youtuber Savannah Strong che diffuse un video in cui inalava il preservativo. Su Youtube ci sono oltre 5000 video di ragazzini che “inalano” preservativi cercando di sfilarseli dalla bocca. E anche i social pullulano di video e foto con l’hashtag #condomchallenge.

 

 

 

 

Tags:
preservativicondom challengeinalare preservativisniffare preservativo
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.