A- A+
Costume
Alviero Martini lancia la linea di orologi. FOTO

Di Eduardo Cagnazzi

Al giro di boa dei primi dieci anni di presenza sul mercato, Alviero Martini lancia la sua collezione di orologi ALV Andare Lontano Viaggiando che arriverà nei più importanti negozi italiani a fine ottobre e sarà presentata in anteprima nazionale al Tarì a Caserta in occasione di Mondo Prezioso. Una collezione, di cui lo stilista è anche testimonial, che si caratterizza con i timbri dei suoi passaporti raccolti “maniacalmente” durante i suoi viaggi, continua una ricerca stilistica che ha portato il brand a crescere rapidamente nei dieci anni di attività. Una collezione all’insegna del viaggio nelle cinque varianti di colore: safari, fantasia simbolo del brand, denim e bianco e i più invernali nero e marrone. Proposte che si aggiungono alla linea di pelletteria, profumi, abbigliamento uomo e donna, beachwear,  calzature e finanche accessori per animali esportati in Russia, Stati Uniti e Medio Oriente e presente nei più importanti duty free internazionali.

Con  ALV , “lo stilista viaggiatore” propone la sua collezione di orologi ad una raffinata clientela di esperti globetrotters, capaci di attraversare mete urbane o intercontinentali, sempre nel segno dell’eleganza e dell'originalità. E’ la linea Passport che si esprime con un disegno che raccoglie tutti i timbri dei passaporti di Alviero, conservati con estrema cura, perché “ogni frontiera è una nuova conquista”, come lui stesso descrive le sue avventure di viaggio. Ogni timbro d'ingresso o uscita dagli oltre 100 paesi del mondo visitati è disposto in alternanza con il timbro del brand ALV per formare un armonioso quanto intrigante motivo decorativo per borse, accessori e abbigliamento.

“Con la collezione di orologi -dichiara lo stilista- si aggiunge un tassello importante  all’offerta di un brand che dalla sua nascita ha riscosso grande attenzione nei consumatori che da decenni mi seguono con grande affetto”. Piemontese di nascita, compie i suoi studi artistici ma comincia a viaggiare esportando la sua professione: vetrinista. Ma il fuoco dell’arte arde in molti altri settori e già da ragazzo si occupa di grafica, teatro e moda. Dopo essere entrato in una sartoria per imparare a tagliare e cucire si cimenta in questa professione. A vent’anni forma una cooperativa teatrale dove recita e realizza i costumi. Poco più tardi debutta come attore in  teatro con Vittorio Gassman, in “Affabulazione” di Pier Paolo Pasolini. Sono anni di intensa attività artistica tra teatro, cinema, radio, tv e pubblicità. Ma nel contempo coltiva la sua creatività dedicandosi ai più svariati mestieri: come disegnatore di moda e costumista, mantenendo come base la sua professione d’origine: l’allestimento di vetrine, di set fotografici, cimentandosi anche nel design e nell’interior decoration.
Solo più tardi, nella sua ricerca di “qualcosa di unico” incontra il suo destino. A Mosca trova una carta geografica, un planisfero tanto affascinante, quanto sbiadito. Lo incolla su una vecchia valigia e nasce così l’idea di dare vita a una innovativa linea di borse e bagagli che hanno per motivo la carta geografica. E’ il successo in tutto il mondo. Identificato come creatore di un nuovo concetto di viaggio, l’appellativo consegnatogli di “stilista viaggiatore” entra prepotentemente nella sua vita. Crea così la collezione Prima Classe, aprendo boutique in tutto il mondo con grandi eventi di comunicazione. E’ il suo nuovo percorso: lascia le mappe per un nuovo viaggio nello stile ALV Andare Lontano Viaggiando, un percorso che sta anche per Amare La Vita. Quello che contrassegna le sue creazioni.

 

Tags:
alviero martini orologiorologi alviero martini
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.