A- A+
Costume
Belen e Bastianich aprono un ristorante. Ecco il loro "Ricci" a Milano

Miss Farfallina svolazzante non si ferma mai. Un disco, un film, una linea di costumi, la tv, un figlio, e adesso anche un ristorante. Mentre suo marito Stefano De Martino non si capisce bene che lavoro faccia, Belen Rodriguez si dà da fare, è una donna che lavora, su questo non si discute. Stasera alle 19 in Piazza della Repubblica 27 (chi si trova in zona potrebbe vederla da vicino), l'argentina più amata dagli italiani inaugura il nuovo Ricci con i soci: sono il veterano Luca Guelfi, Simona Miele, sua cara amica e titolare del ristorante Petit dove Belen è di casa, e il re dei ristoratori Joe – Giuseppino – Bastianich, mattatore di MasterChef. Giornalisti, amici, curiosi saranno tutti nella sua cucina. Si mangerà bene.

Belen, canterò live al Ricci di Milano

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bastianichbelenmilanoricci
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

motori
Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.