A- A+
Costume
Sì al sesso responsabile. Ma la campagna scandalizza la svizzera
Fonte: aids.ch

Sta suscitando polemiche in Svizzera la campagna denominata "Love Life, nessun rimpianto". Cartelloni pubblicitari affissi per invitare al sesso sicuro, come annunciato pochi gorni fa dall'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp). Sono raffigurate cinque coppie di età compresa tra i 20 e i 52 anni, che hanno posato per la celebre fotografa svizzera Diana Scheunemann.  "Love Life" invita la popolazione a proteggersi dal virus dell'aids e dalle altre malattie sessualmente trasmissibili adottando "uno stile di vita responsabile. Lo scorso anno, ricorda l'Ufsp, le diagnosi di contagio sono state 575, l'8% in meno rispetto al 2012.

Una campagna contro le malattie sessualmente trasmissibili che è iniziata lo scorso maggio e che ora si arricchisce di nuove uscite. Ma fin dall'inizio ha diviso i cittadini, suscitando consensi, ma anche tante critiche. In particolare chi non approva la campagna giudica i manifesti "pornografici". Per esempio la fondazione "Zukunft CH", che riunisce un gruppo di 35 bambini e i loro genitori, ha chiesto all'Ufsp di mettere fine immediatamente all'operazione pubblicitaria, affermando che se necessario ricorrerà al Tribunale federale amministrativo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
campagnasessosvizzera
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.