A- A+
Costume
“Così vi insegno a gestite il vostro patch cutaneo a casa”. VIDEO

La nuova frontiera dei capelli

“Molti clienti stanno imparando a manutenere il proprio patch cutaneo in maniera autonoma”: Riccardo Lodoli, fondatore di Hair Again, racconta la nuova frontiera dei capelli. Ormai la calvizie non è più un problema per molto uomini. Lodoli, romano doc e imprenditore, da alcuni anni ha raggiunto un grande traguardo con la sua attività imprenditoriali: circa 600 clienti l’anno e oltre 3000 presenze per vari servizi (manutenzione, Shampoo, taglio). “Oggi, però, ai nostri clienti offriamo un servizio extra: la nostra academy.

In pratica i nostri clienti potranno essere affiancati da uno dei nostri professionisti per imparare a gestire il patch cutaneo in piena autonoma. E poi c’è anche il video-corso on line. Tutto gratis. In questo modo il cliente risparmia e prende sempre più confidenza con i suoi nuovi capelli”, dice Lodoli. “Ovviamente per chi preferisce venire da noi c’è sempre la possibilità di usufruire di tanti servizi”, conclude.

Guarda il video dimostrativo di Riccardo Lodoli

Iscriviti alla newsletter
Tags:
patch





in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

motori
RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.