A- A+
Costume
Donna stuprata per pubblicizzare scarpe. La foto choc

Donna stuprata per terra con i jeans aperti e tirati giù, postata sul profilo Facebook di un negozio di scarpe di Frascati è davvero choc. Sì perché la foto è stata pubblicata per reclamizzare un paio di scarpe. A postare il nauseante scatto, ovviamente opinabile, è stato il negozio Eredi Corazza.

Alla vista della foto che usa lo stupro per presentare una marca di scarpe, tantissimi utenti hanno postato commenti di sdegno e riluttanza. Chiaramente, lo scatto non solo avvilisce le donne ma tende a minimizzare anche lo stupro. Non è ammissibile tutto ciò. Molti utenti - scrive http://it.blastingnews.com - hanno attaccato duramente il negozio Eredi Corazza. Tale foto è stata biasimata anche dall'azienda che produce le scarpe pubblicizzate, ovvero la IXOS, scrivendo sui vari social che "chi ha pubblicato tale scatto lo ha fatto in totale autonomia decisionale". Il noto brand, quindi, non è stato messo al corrente da Eredi Corazza della disgustosa immagine su Facebook.

IXOS ha sottolineato che non vuole assolutamente dare risalto al messaggio che la foto in questione evoca, un messaggio contrario ai principi dell'azienda ed estraneo al prodotto. E' pazzesco usare l'immagine di una donna stuprata per indurre le persone ad acquistare un paio di scarpe.
 
Store Frascati ha pubblicato foto in autonomia

IXOS ha chiesto scusa, sui social, a tutti coloro che sono stati turbati dalla foto postata da Eredi Corazza, ribadendo la sua estraneità alla vicenda. Lo store di Frascati, infatti, non avrebbe mai comunicato il suo intento sgradevole all'azienda. IXOS ha sottolineato poi sui social che non fa parte della sua politica commerciale "innescare polemiche e attirare l'attenzione grazie a meccanismi di questo tipo".

Scatto decisamente kitsch e, a dir poco, inopportuno quello pubblicato da Eredi Corazza su Facebook. La foto è diventata virale nel giro di poco tempo ed ha fatto indignare il mondo del web. La vicenda, come hanno rimarcato molti internauti, non fa altro che evidenziare quanto la voglia di suscitare clamore, e quindi richiamare l'attenzione, spesso non tenga conto di principi e valori importanti, come la dignità umana.

Tags:
donna stuprata pubblicizzare scarpedonna stuprata pubblicizzare scarpe fotodonna stuprata pubblicizzare scarpe foto chocdonna stuprata pubblicizzare scarpe frascatidonna stuprata pubblicizzare scarpe frascati fotodonna stuprata pubblicizzare scarpe frascati foto choc
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.