A- A+
Costume


 

DOVE REAL BEAUTY 500Guarda la gallery - Due esempi

Le donne sono troppo dure con se stesse. Non amano il proprio aspetto fisico quanto dovrebbero. Lo svela un esperimento chiamato "Schizzi di bellezza reale" realizzato per Dove nell'ambito della nuova campagna "Tu sei più bella di quanto si pensi" ("Tu sei più bella di quanto si pensi"), come racconta l'Huffington Post americano.

Il marchio ha chiesto a un disegnatore dell'FBI di realizzare  i ritratti di sette donne di età diverse, senza averle mai viste. Per ognuna i ritratti sono stati due. Il primo si basava sulla descrizione della faccia che loro stesse facevano. Il secondo invece è stata effettuata sulla base delle indicazioni date da sconosciuti che avevano incontrato le sette donne nel corso della giornata, senza sapere il motivo.

 

GUARDA IL VIDEO

Risultato?

ritratti della stessa donna sono spesso risultati molto diversi. In particolare, quelli realizzati seguendo le descrizioni delle protagoniste stesso risultavano sempre meno "attraenti". Sarebbe bello ora realizzare lo stesso esperimento con il sesso maschile, per vedere quanta autostima abbiano gli uomini di loro stessi...

Tags:
donnebellezzaspecchioautostima
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

motori
Opel: presenta la Astra Collection

Opel: presenta la Astra Collection

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.